29.8 C
Venezia
sabato 31 Luglio 2021

Assessore Canali ringrazia volontari della Protezione Civile

HomeNotizie Venezia e MestreAssessore Canali ringrazia volontari della Protezione Civile

protezione civile provincia di venezia al lavoro assessore canali

Nella lettera inviata oggi dall’assessore della Provincia di Venezia, Giuseppe Canali, si legge: «Grazie al vostro supporto è stato possibile circoscrivere i numerosi episodi di “fontanazzi”, monitorare i livelli dei corsi d’acqua, riempire sacchetti per realizzare saccate e stendere numerose telonate; avete messo in campo importanti attrezzature, dimostrando la vostra rilevante professionalità nell’impiego di mezzi specialistici, necessari per difendere il nostro territorio».

E ha concluso: «Assieme alla presidente della nostra Provincia Francesca Zaccariotto desidero ringraziarvi per la capacità dimostrata, il sacrificio profuso durante l’emergenza, l’alta professionalità dimostrata, segni che la formazione svolta sta dando risultati positivi”.

L’emergenza meteo dal 30 gennaio ha interessato buona parte del territorio veneziano, con situazioni di criticità concentrate in particolare nell’area del Veneto Orientale, dove i Comuni hanno provveduto ad emanare ordinanze di evacuazione. Ben 10 mila sacchi di sabbia sono stati forniti dalla Provincia per far fronte alle diverse emergenze del territorio, e coordinati 700 volontari della protezione civile.

Redazione

[11/02/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.