18.2 C
Venezia
martedì 03 Agosto 2021

Assalti al bancomat, recuperati altri 46mila euro

HomeLido di VeneziaAssalti al bancomat, recuperati altri 46mila euro

Assalti al bancomat

Altri 46mila euro, in banconote di vario taglio, sono stati recuperati dai carabinieri di Chioggia nel proseguimento dell’indagine che sabato scorso ha portato all’arresto di 11 persone responsabili di 41 assalti a sportelli bancomat nel nord Italia.

La scoperta è avvenuta durante un controllo dei militari in una delle basi logistiche della banda, a Porto Viro (Rovigo), in località Ca’ Mello.

Nascosti sotto una catasta di legno, all’esterno di un casolare, c’erano due contenitori di plastica, con dentro le banconote da 50 e 20 euro divise in undici buste sottovuoto. Nescoste, inoltre, vi erano 25 ‘piattine’ metalliche in alluminio (prive di esplosivo), da utilizzare per il confezionamento degli ordigni esplosivi da inserire all’interno degli sportelli, uno storditore taser, e una macchina per il sottovuoto, per confezionare il denaro.

Redazione

[21/05/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.