Artista dell’abusivismo nasconde villa con piscina, ma la Finanza lo scopre

496

villa con piscina

Scoperta villa con piscina nascosta dalla Guardia di finanza. Il fatto è avvenuto nel comune di Caldiero (Verona). I militari hanno scoperto un immobile di 110 mq con annessa piscina ad uso privato realizzati senza alcuna autorizzazione. L’immobile è stato posto sotto sequestro e il proprietario è stato denunciato per abusivismo edilizio, falso ideologico e truffa aggravata.

Il Comune di Caldiero aveva avviato un procedimento amministrativo finalizzato al ripristino del corretto assetto del territorio, ma il titolare dell’immobile, tramite autocertificazione, aveva dichiarato di aver svolto i lavori di smantellamento presentano fotografie ritoccate al computer.

I finanzieri invece hanno smascherato il “trucco”, scoprendo che la piscina era ancora intatta ed era stata occultata da assi in legno di colore verde per nasconderla ad eventuali passaggi aerei.

Redazione

[26/10/2013]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here