17.9 C
Venezia
sabato 18 Settembre 2021

Arrestato il piromane dei cassonetti, è uno chef con la passione dei pompieri: voleva vederli all’opera

HomeNotizie VenetoArrestato il piromane dei cassonetti, è uno chef con la passione dei pompieri: voleva vederli all'opera

vigili fuoco incendio pompieri

Un uomo di 31 anni è stato arrestato dai carabinieri mentre stava dando fuoco al cinquantesimo cassonetto dei rifiuti in zona colli, ad Abano Terme.
Secondo le accuse si tratta del piromane che per mesi ha dato fuoco ai bidoni delle immondizie, provocando danni per almeno 50mila euro, in tutta la provincia.

L’uomo, le cui iniziali sono S.G. abita a Maserà di Padova e, da quanto appreso, sin da quand’era bambino piccolo, aveva una passione trasformatasi in patologia da adulto: i vigili del fuoco all’opera.
Lo avrebbe confessato lui stesso ai carabinieri che l’altra sera lo hanno preso in flagranza mentre appiccava il fuoco a un cassonetto in via Silvio Pellico, ad Abano.

La passione per i pompieri gli ha così procurato una denuncia per danneggiamento continuato e aggravato che gli ha aperto le porte del carcere, con grande sorpresa di vicini e conoscenti che lo definiscono persona perbene di specchiata onestà.

Paolo Pradolin

[24/11/2013]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor