25.1 C
Venezia
mercoledì 28 Luglio 2021

Aprono le auto parcheggiate, fermati due rumeni 20enni

HomeNotizie VenetoAprono le auto parcheggiate, fermati due rumeni 20enni

Evade dai domiciliari

I carabinieri della Stazione di San Martino Buon Albergo(VR) hanno arrestato un 20enne e un 23enne, entrambi di origine rumena, per aver rubato un paio di orecchini e altri oggetti da una Opel Zafira di una donna di 41 anni residente in provincia di Verona.

In particolare i militari dell’Arma, durante un normale servizio di controllo del territorio, hanno visto nel comune di Lavagno (VR) i due mentre armeggiavano vicino all’autovettura parcheggiata sulla via Bertoni.

I carabinieri, insospettitisi, hanno inseguito i due che rapidamente stavano tentando di fuggire. Dopo averli bloccati e identificati li hanno perquisiti trovando addosso la refurtiva restituita alla legittima proprietaria.

Dopo alcune ore trascorse in camera di sicurezza, sono stati accompagnati presso il Tribunale di Verona e condannati, a seguito di giudizio per direttissima, entrambi a sei mesi di reclusione e 300 euro di multa, beneficiando della sospensione condizionale della pena.

Redazione

08/09/2014

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.