22.7 C
Venezia
sabato 31 Luglio 2021

Anonymous ha hackerato il sito del Mose, accuse per le mazzette

HomeNotizie Venezia e MestreAnonymous ha hackerato il sito del Mose, accuse per le mazzette

we are anonymious

«We are anonymous, we are legion, we do not forgive, we do not forget. Expect us!». Come dire: «Siamo anonymous, siamo un esercito, non perdoniamo, non dimentichiamo. Aspettateci!».
Espressione inquietante che domenica era presentata agli utenti del sito che descrive tutte le attività dei cantieri del Mose e del Consorzio Venezia Nuova.
Anonymous ha hackerato il sito del Mose assieme a quello del gruppo Mantovani, a cui ha sostituito la home page pubblicando un fotomontaggio di tutti gli accusati e relative accuse, rivendicando poi l’azione su blog e twitter.
Testi sostituiti, foto cambiate, link rimossi, e poi le accuse esplicite: «… 30 milioni di fatture false, cento indagati, venti arresti effettuati, un giro di soldi milionario, dallo Stato a poche aziende che si sono ingrassate sulle nostre spalle».

Redazione

[15/07/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.