Alex Zanardi: oro alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro

ultima modifica: 25/11/2017 ore 15:23

185

Alex Zanardi: oro alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro

Alex Zanardi conquista l’oro alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro. L’ex pilota di Formula 1 ha così bissato la vittoria ottenuta nel 2012 a Londra. Sul podio dedica la vittoria alla famiglia, ma soprattutto all’atleta Gianmarco Tamberi.

Ancora primo nella cronometro H5. Al termine di una super rimonta, Zanardi, ha sconfitto per soli 2”74 l’australiano Stuart Tripp. E’ arrivato così al traguardo, sudato a causa del grande caldo e dello sprint finale, ma felice.

Sul gradino più alto del podio sono sgorgate le lacrime, ma non solo, Alex ha fatto una dedica speciale: ”A tante persone, da mia madre che mi ha messo al mondo, a mia moglie, a mio figlio. Ma una speciale la voglio fare a Gianmarco Tamberi, perché immagino cosa possa aver provato nel momento dell’infortunio”.

Si tratta del 24enne marchigiano, atleta specializzato nel salto in alto, disciplina
di cui è campione mondiale indoor a Portland 2016 e campione europeo ad Amsterdam 2016, nonché detentore del record italiano sia outdoor che indoor.

Ringraziando l’ex campione di Formula 1, Tamberi ha dichiarato: ”Lui ha toccato il cuore di tutti con la sua storia, ma con queste parole è entrato dentro al mio e ci ha preso la residenza…”.

Riproduzione Riservata.

LEGGI TUTTO

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Carnevale di Venezia 2020
➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
Alice Bianco
Alice Bianco, laureata in Tecniche Artistiche e dello spettacolo, si occupa di cronaca, sport e spettacolo. Su "La Voce di Venezia" cura anche opere letterarie, recensioni editoriali, rassegne e nuove uscite. E' editor e copywriting. per contatti: recensionipandora@gmail.com

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here