4.4 C
Venezia
lunedì 06 Dicembre 2021

Actv e sindacati, firmato accordo, scongiurato fallimento dell’azienda

HomeNotizie Venezia e MestreActv e sindacati, firmato accordo, scongiurato fallimento dell'azienda
la notizia dopo la pubblicità

vaporetto actv accosta

Actv dimezza il suo conto in rosso, e i sindacati sono soddisfatti dopo il caos scoppiato il giugno scorso, quando l’azienda aveva disdetto il vecchio contratto dando il via alla protesta dei dipendenti che ha causato forti disagi anche ai passeggeri.

Dopo l’intervento del prefetto che ha imposto l’inizio delle trattative, ieri pomeriggio si è finalmente posta la firma. Solo il sindacato Usb si è rifiutato.

Nelle prossime ore si sapranno i dettagli, ma quel che per ora è certo è che ogni dipendente dovrà lavorare 15 minuti in più, in cambio di questo Actv darà loro un bonus ogni mese in busta paga. Con questa trovata l’azienda riesce a salvare il bilancio, mantenendo intatta l’occupazione. Se, infatti, non si fosse trovata la mediazione, Actv sarebbe stata a rischio di fallimento.

Come ha spiegato l’amministratore delegato dell’azienda, si agirà solamente su orari e turni e fino al 2016 si ridurrà il personale di 330 persone senza però licenziamenti. Si faciliterà, infatti, il pensionamento e alcuni lavoratori cambieranno solamente mansione.

Al Comune la paura però è che queste decisioni si possano ripercuotere negativamente sui passeggeri che potrebbero trovarsi con una riduzione del servizio e con alcuni vaporetti, come la linea 3 e la linea 6, che viaggerebbero solo ad alcune fasce orarie, oppure altri come la linea 10 e 22 che sparirebbero, oppure ancora con i ferry boat senza più corse notturne.

Ora, in ogni caso, la parola passa ai 2850 dipendenti che, in un’assemblea dove verranno spiegati loro i contenuti dell’accordo, dovranno bocciare o meno la proposta attraverso un referendum.

Sara Prian

[18/10/2013]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

19enne di Pianiga trovato morto a Padova. La disperazione della famiglia. Di Andreina Corso

Un ragazzo muore a 19 anni a Padova, all’interno di un capannone abbandonato poco distante dal Parco delle Mura, frequentato da chi si trova a vivere in strada, a cercare riparo e rifugio per la notte che sembra coprire con una...

Rialto, turiste entrano per provarsi vestiti, defecano in camerino e si puliscono con i capi da provare

Rialto (Venezia), lunedì scorso, una giornata normale di flusso turistico nella direttrice Campo San Bartolomeo - San Lio nella prima vera apparizione di caldo estivo. Mai la commessa di un negozio di quella via, una giovane veneziana di 24 anni, avrebbe pensato...

Actv, dipendenti, utenti, sindacato: chi ha ragione?

Filt Cgil giudica severamente il sistema dei trasporti, fino a definirlo indecente e vergognoso, l'azienda accusa il sindacato di spacciare fake news...

Dottoressa di base No Vax sospesa: paese senza medico

La dott. Dina Sandon è sospesa come medico di base dall'Ulss di Padova privando la comunità di Cervarese Santa Croce della sua assistenza

A Venezia siamo scortesi? Gravissima protesta di una ragazza arrivata a detestare i veneziani

Venezia ospita fra i 23 e i 25 milioni di visitatori all’anno. A questi vanno sommati i "gitanti giornalieri" (con treno e auto) e poi i circa 3 milioni l'anno di cosiddetti «falsi escursionisti» (chi pur visitando la città pernotta...

C’è chi abusa del nome di Venezia per riempirsi le tasche mentre “schiavi” lavorano per loro. Lettere

Passavo per Campo Santo Stefano attirata dalla bella musica classica sparata a tutto volume. Ho scorto un banchetto addobbato con fiori e circondato da uomini in tuxedo e donne in abiti d'atelier. Dapprima pensai fosse una sorta di celebrazione dell'antistante Istituto...

Tornelli a Venezia per gli arrivi: a volte ritornano

Con il turismo che ha ripreso e le folle a Venezia si ripropone il problema del controllo dei flussi. Ritornano i tornelli che non saranno come quelli installati nel 2018 ai piedi dei ponti di Calatrava e degli Scalzi in previsione...

Donna morta dopo 4 vaccini, figli: “A noi chiesto niente”, l’ospedale: “C’è il consenso informato”

La signora aveva fatto un ictus a marzo, dopo la prima coppia di vaccini. Ne avrebbe poi ricevuto altri due secondo la denuncia dei figli.

19enne di Pianiga trovato morto a Padova. La disperazione della famiglia. Di Andreina Corso

Un ragazzo muore a 19 anni a Padova, all’interno di un capannone abbandonato poco distante dal Parco delle Mura, frequentato da chi si trova a vivere in strada, a cercare riparo e rifugio per la notte che sembra coprire con una...

Tornelli a Venezia nel 2022 perché quest’anno è invasione di turisti

Venezia quest'anno sta subendo una vera e propria invasione di turisti, tornati in massa come e più del 2019, per questo dal 2022 arriveranno i "tornelli". La misura è stata annunciata dal sindaco, assieme alla prenotazione e ad una 'app'....

“Venezia ‘Non è ecologica’, si può tranquillamente morire di smog”. Di Michele De Col (*)

Ancora una volta Venezia viene estromessa da qualunque provvedimento contro lo smog : natanti e navi possono continuare ad inquinare nonostante i valori ambientali siano spesso peggiori della terraferma! Chi tutela la salute di veneziani e ospiti in centro storico? Nessuno !

Mobbing e lavoro. Quando il mobbing è «illusione». Perché promesse di vari avvocati sono spesso «processualmente» irrealizzabili

Questo breve articolo non ha come scopo quello di citare giurisprudenza complessa o iniziare discorsi astratti e bizantini sul mobbing che non servono ad altro che a tediare il lettore nella migliore delle ipotesi o a creare false aspettative nella peggiore....