9.1 C
Venezia
sabato 27 Novembre 2021

ACCATTONI SGOMBERATI | Ripulito il sottopasso Rampa cavalcavia dove dormivano in 50

HomeAvvisiACCATTONI SGOMBERATI | Ripulito il sottopasso Rampa cavalcavia dove dormivano in 50
la notizia dopo la pubblicità

NOTIZIE MESTRE | Più li mandano via e più loro si spostano e poi te li ritrovi nei bus, a piazzale Roma, davanti ai market e a chiedere la carità  in giro per Venezia. La Polizia Municipale, però, insiste. E altre due operazioni sono state condotte nelle ultime ore nel quadro del progetto di rigenerazione urbana “Oculus”, svolto in coordinamento con la Prefettura di Veneziagiovedì 9 e venerdì 10 maggio la Sezione Pronto Intervento – Disagio Sociale, in collaborazione con alcuni funzionari delle Ferrovie dello Stato, è intervenuta per sgomberare l'area sottostante il cavalcavia di Mestre-Marghera. Non era la prima volta che veniva fatto e probabilmente non sarà  l’ultima. Ma stavolta il blitz serviva per tentare di risolvere i problemi di sicurezza del Centro tecnologico FS, punto nevralgico dei sistemi di smistamento ferroviario che si trova proprio in quell'area.
In particolare, nel corso della prima operazione, lo sgombero ha interessato l'ex biglietteria Actv a ridosso della Rampa Cavalcavia: al suo interno gli agenti, che hanno potuto accedere all'immobile demolendo una porzione di muro, hanno trovato, al primo piano, una decina di tende e cinque materassi, per un totale di venti giacigli di fortuna, oltre a grill improvvisati e altro materiale da bivacco e ad una grande quantità  di rifiuti. L'intervento del giorno successivo ha invece interessato l'area sotto il cavalcavia in direzione Marghera, Rampa Rizzardi. Con l’ausilio di un autocarro di Veritas Spa e di mezzi d’opera idonei le aree interessate e l’immobile sono stati ripuliti integralmente: in tutto sono stati asportati ben dieci metri cubi di materiale.
In entrambi i casi si tratta di ripari di fortuna utilizzati da persone di nazionalità  romena, che – secondo gli accertamenti svolti dalla Polizia Municipale – stazionano nei pressi dei giardini di via Piave e sono dedite all’accattonaggio nel centro storico di Venezia. Complessivamente sono state identificate sette persone, di età  compresa tra i 25 ed i 50 anni.

Raffaele Rosa
[[email protected]]
Riproduzione Riservata
[13/05/2013]

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

8 Marzo dedicato alla Coreografa Luciana De Fanti. Di Andreina Corso

Se Italo Calvino ci perdona, se lo copiamo e ci lascia dire: se una sera d’inverno a Mestre una Grande Donna, un’Artista, una Ballerina, una Coreografa e una animalista ricorda suo figlio Omar Caenazzo, morto prematuramente in un incidente stradale, quella...

“Famiglie Veneziane Rovinate dagli Affitti Turistici”: un sondaggio per conoscersi e un comitato per il sostegno

Tra il serio e il faceto, “Tutta la Città Insieme!” lancia il Comitato FaVeRAT - “Famiglie Veneziane Rovinate dagli Affitti Turistici”. Per aderire, chiede di rispondere ad un sondaggio ed inviare racconti su come si convive con strutture ricettive nel proprio condominio...

Rialto, turiste entrano per provarsi vestiti, defecano in camerino e si puliscono con i capi da provare

Rialto (Venezia), lunedì scorso, una giornata normale di flusso turistico nella direttrice Campo San Bartolomeo - San Lio nella prima vera apparizione di caldo estivo. Mai la commessa di un negozio di quella via, una giovane veneziana di 24 anni, avrebbe pensato...

“Anziani trattati come mentecatti all’aeroporto di Tessera”. Lettere

Buonasera, la presente per segnalare un fatto increscioso e poco carino accaduto ai miei genitori di 74 anni con una patologia grave di diabete che lo ha portato alla cecità di un occhio e a mia madre di 68 anni anche...

Cinema Santa Margherita: avevamo i pantaloni corti

La Venezia che era. Quella in cui siamo nati e cresciuti. Per molti l'unica vera, intesa come città. La foto risale agli anni 50-60. A quei tempi la città era ricca di sale cinematografiche che attiravano sempre un grande pubblico soprattutto nei...

Dove si buttano le batterie a Venezia? E un cellulare? Ecco luoghi e orari: è una “ecomobile”

Forse non tutti sanno che a Venezia esiste un' "Ecomobile" acquea itinerante, che raccoglie alcune tipologie di rifiuti urbani pericolosi. Utile, pertanto, ricordarne orari e luoghi, anche perché con l’ora solare, da martedì 9 novembre, sono cambiati gli orari. E’ stata inoltre istituita...

Morto turista tedesco, dipendente del campeggio di Cavallino indagato

Morto il turista tedesco ricoverato all'Angelo dopo un litigio in un camping di Cavallino-Treporti, il dipendente ritenuto responsabile potrebbe a momenti essere accusato di omicidio In base alle risultanze d'indagine, infatti, la Procura della Repubblica deciderà nelle prossime ore se indagare l'aggressore...

Sciopero Actv a Venezia: la gente “assalta” il motoscafo che fa finecorsa [video]

Qualcuno a bordo già lo sospettava: quel motoscafo era "anonimo", cioè senza cartello di linea. In più, ad ogni fermata precedente (Tre Archi, Madonna dell'Orto, ecc..), il marinaio ripeteva diligentemente "Solo Fondamente Nove", quindi assomigliava in tutto e per tutto ad...

Marinaio ‘sprezzante’, alterco in motoscafo Actv

E' ormai un quarto alle 8 e alla fermata di San Pietro di Castello non si vede ancora all'orizzonte il motoscafo Actv con direzione Fondamente Nove, quello che porta i dipendenti dell'Ospedale Civile a lavorare (7,39 sul tabellone). "Passano altri cinque, dieci,...

Non si è vaccinato: sospeso medico di base di Venezia, Castello

Salvatore Di Prisco, medico di base con ambulatorio a Venezia, nel sestiere di Castello, è stato sospeso dalla professione fino al 31 dicembre dal suo Ordine professionale. Il medico, molto preparato, con 34 anni di anzianità, con specializzazioni in otoiatrica e grande...

Dramma sul campo di calcio nel sandonatese: 17enne sviene e non si sveglia più

Christian Bottan, 17 anni, è svenuto sul campo da gioco. Con il passare dei secondi il malore ha assunto una valenza sempre più drammatica.

Rottweiler libero in spiaggia azzanna una donna, paura a Jesolo

Il rottweiler ha attaccato e affondato i denti al polso della malcapitata che cercava proprio in questo modo di "parare il colpo".