20.4 C
Venezia
domenica 26 Settembre 2021

ABOLIZIONE PROVINCE | Svuotate di tutti i poteri in vista dell'eliminazione difinitiva

HomeNotizie NazionaliABOLIZIONE PROVINCE | Svuotate di tutti i poteri in vista dell'eliminazione difinitiva

I costi risparmiati saranno un miliardo di euro ogni due anni.
NOTIZIE ITALIANE | Continua l'iter del governo per l'abolizione delle Province. Tra proclami e indiscrezioni il progetto compie un passo decisivo: il Consiglio dei ministri ha approvato ieri il disegno di legge che svuota le province dei poteri e le trasforma, e la trasformazione non è certo da poco. Le Province saranno “Enti di secondo livello”, definizione pragmatica che racconta di un'entità  vuota senza ne' assessori ne' consiglieri eletti direttamente dal popolo.
Che cosa resta? Resteranno 'assemblee di sindaci del territorio' con incarichi – cosa non da poco – gratuiti.
Questa la mossa decisiva del governo verso l'abolizione vera e propriadelle Province in attesa che il Parlamento dia il via libera al disegno di legge costituzionale che farà  sparire completamente la parola Province dalla nostra Carta fondamentale.

Assieme al provvedimento sono arrivati anche alcuni numeri: «Nell’arco di due anni saranno risparmiati oltre un miliardo di euro» ha detto il ministro per gli Affari regionali Graziano Delrio. Non bisogna pensare solo a risparmi dovuti a tagli di stipendi ed eliminazione di 'quadri' dirigenziali però, i tagli introdurranno «economie di scala nell’erogazione dei servizi» che sta a significare che tutto il territorio sarà  un po' più povero.

Paolo Pradolin
[redazione@lavocedivenezia.it]

Riproduzione Vietata
[27/07/2013]


Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor