18.1 C
Venezia
lunedì 02 Agosto 2021

A Venezia dalle 20 c’è il coprifuoco, niente più treni

HomeLettereA Venezia dalle 20 c'è il coprifuoco, niente più treni

pendolari attesa treno ritardo

Caro Direttore / Redazione,

VENEZIA ha il suo COPRIFUOCO: Nessun treno Regionale o Alta Velocità (Freccia o Italo) per lasciare la città verso Milano o Bologna dopo le 7.50 di sera.
Non è un po’ presto?

Gente in piedi in corridoio sovraccarica il Famigeratissimo e Temutissimo InterCityNotte 771 che parte a mezzanotte e otto minuti da Santa Lucia per Roma Termini, e arriva a Bologna alle 2.15 (se va bene).

Il punto è questo: Se volete cenare a Venezia, ma anche semplicemente prendere un aperitivo alle 7 o 8 di sera, e poi tornare a casa in una città vicina, Ferrara, Padova, Rovigo, Bologna, l’unica vostra alternativa è fare le 2 di notte ammassati in piedi in un Intercity, con gente fra l’altro spesso non proprio pulita.

Davvero una bella esperienza dopo aver passato una serata nella città più bella del mondo.

Quando anche un bambino capisce che basterebbe mettere un FrecciaBianca Venezia-Bologna e uno Venezia-Milano verso le 10 o le 11, per chi ha voglia di vivere Venezia senza dover scappare a metà del pomeriggio.

Cari dirigenti di Trenitalia, NON VI AZZARDATE A DIRE CHE NON CI SAREBBE MERCATO PER UN TRENO DEL GENERE: andate a stare in piedi ammassati in corridoio per due ore e mezzo sul 771 e poi ditemi che non c’è mercato. Senza contare tutti quelli che ovviamente non viaggiano, visto che i treni non ci sono.

E’ davvero ironico come, nella sala di Assistenza alla Clientela Trenitalia di Venezia Santa Lucia, sullo schermo delle partenze, essenzialmente vuoto di partenze, ogni 30 secondi la tabella degli orari scompaia (ma veramente stavo leggendo) per mostrare l’annuncio “La Metropolitana d’Italia”.

L’Italia, con le sue brevi distanze, consentirebbe davvero di avere una “metropolitana d’Italia”, cioè un servizio che connetta i cittadini alle città più vicine (Bologna-Venezia, Milano-Venezia, Milano-Bologna, Firenze-Bologna, etc.) anche la sera con dei treni a media percorrenza.

Ma ora, con l’assenza completa di Freccie dopo le 8, Trenitalia e Italo sono tutto tranne che una Metropolitana d’Italia. 200 Freccie al giorno, dice Trenitalia. E la sera appena dopo le 8? Il vuoto più nero.

E sull’assenza completa di treni da Venezia la sera dopo le 8 sono spesso d’accordo sia i controllori del 771, sia il personale di Assistenza Trenitalia in stazione.

Spero che questa Lettera possa essere pubblicata ed essere messa in evidenza.

Grazie per l’attenzione.

Un saluto

lettera firmata

Bologna

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta: una persona ha già commentato

  1. Pienamente d’accordo! E’ davvero assurdo che non ci sia un treno dopo le 20 che parta da Venezia per Bologna-Firenze. Eppure da Bologna l’ultmo regionale per Venezia parte alle 22.10. Perché non metterlo anche da Venezia per Bologna? Trenitalia è così stupida? Ma anche Italo, perché non ci pensa? Sospetto che ci sia un tacito accordo con gli albergatori di Venezia: se volete restare a cena dovete anche restare per la notte… Peccato che uno ci rinuncia, dati i prezzi salatissimi degli alberghi veneziani… Trenitalia e Italotreno, fatevi furbi!i

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.