martedì 25 Gennaio 2022
7.6 C
Venezia

239 MULTE, PRESO ROMENO CHE FA QUELLO CHE VUOLE | Forte della targa straniera

HomeVenezia città239 MULTE, PRESO ROMENO CHE FA QUELLO CHE VUOLE | Forte della targa straniera

VENEZIA | 20 mila euro da pagare per aver collezionato 239 multe, tutte per infrazioni al codice della strada. Il record spetta ad un cittadino romeno di 33 anni che da tempo la Polizia Municipale inseguiva ma senza riuscire a fermarlo.
La maggior parte delle contravvenzioni riguardavano passaggi in zone a traffico limitato che il romeno, a bordo della sua vettura, in barba alle telecamere e ai cartelli informativi che segnalavano i divieti, violava sistematicamente. Oltre ai passaggi nelle Ztl c’erano poi da verbalizzareuna trentina di eccessi di velocità , oltre che una decina di soste su attraversamenti pedonali o in aree vietate.

Dopo una lunga ricerca, fatta anche di inseguimenti con auto civetta, finalmente due giorni fa la svolta: il proprietario è stato raggiunto dagli agenti che, dopo la sua identificazione, gli hanno notificato tutte le infrazioni.

L'uomo, cittadino rumeno, pur essendo in Italia dal 2008, continuava a circolare e a commettere infrazioni con la sua Wolkswagen Passat con targa rumena, in violazione anche degli artt. 134 e 93 del Codice della Strada che obbligano, entro un anno, il proprietario di un veicolo immatricolato all'estero, ma che permane stabilmente sul nostro territorio, a munirlo di targa italiana, per la sua completa identificazione. L’obbligo non era ovviamente stato rispettato dal romeno che invece continuava ad accumulare violazioni senza che fosse possibile nei suoi confronti la notificazione delle sanzioni poiché la Romania non rende accessibile l'archivio dei proprietari dei veicoli agli organi di Polizia italiana.

E proprio per non aver targato in Italia la sua auto, gli agenti hanno disposto anche il sequestro del veicolo finalizzato alla confisca.

Lucio Saro
[[email protected]]

Riproduzione Vietata
[04/11/2012]


titolo: 239 MULTE, PRESO ROMENO FA QUELLO CHE VUOLE | Forte della targa straniera
foto: AUTO PASSAT (REPERTORIO)


Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

“Venezia è tutta centro storico, ma vedo gente non residente a passeggio”. Lettere

Emergenza Covid: Ordinanza regionale 151: si può passeggiare solo "al di fuori delle strade, piazze del centro storico della città, delle località turistiche, e delle altre aree solitamente affollate". Venezia tutta centro storico, fatta di strade non certo rurali, è località turistica,...

“C’è l’obbligo di vaccinazione, perché non posso scegliere il Novavax?”. Lettere

Siamo a gennaio 2022 ( i commenti che ho letto sono molto più vecchi). Non mi sono ancora vaccinata perché, vedendo anche brutte conseguenze post vaccino su alcune persone a me conosciute ( direttamente o indirettamente) a me questa Terapia genica...

Automobilista litiga con ciclisti, fa inversione e li mette sotto come birilli

Litigio tra un gruppo di ciclisti ed un automobilista che li stava superando. L'automobilista fa inversione di marcia con l'automobile, punta dritto gli uomini in bici e li colpisce come birilli. Ne mette sotto due prima di fuggire. Uno degli uomini è...

Dal 2022 per venire a Venezia si dovrà prenotare

Venezia e overtourism: nel 2022 Venezia potrebbe essere a numero chiuso con tanto di tornelli. Dall'estate 2022 per entrare a Venezia servirà prenotare secondo il progetto. Dopo i rinvii legati anche al Covid, il Comune ha stabilito che il prossimo anno vedrà...

Sanzione disciplinare irrogata dal datore di lavoro. L’impugnazione. I principi di immutabilità, specificità, immediatezza e proporzionalità

La Sanzione Disciplinare irrogata dal datore di lavoro. Vediamo oggi l'impugnazione della sanzione e i principi di immutabilità, specificità, immediatezza e proporzionalità

G 20 a Venezia: città indifferente o infastidita

G 20 a Venezia: città e cittadini indifferenti o infastiditi, altro che occasione internazionale per mettere in mostra la città. In linea generale l'umore è irritato, gli incassi non sono all'altezza delle aspettative, il continuo sorvolo degli elicotteri, necessari alla sicurezza,...

Aveva fermato la rapina in banca, guardia giurata condannata e deve risarcire il ladro

Lui una guardia giurata, Marco D. L'altro un rapinatore, Giorgio A., preso mentre fuggiva con il bottino dalla banca Unicredit di Cavallino Treporti che aveva appena assaltato con alcuni complici. Una storia che va avanti da 10 anni nei corridoi e nelle...

L’autopsia dovrà chiarire perché è morto a 31 anni: non si è più svegliato dopo il vaccino

Mattia Brugnerotto è morto il giorno dopo l'iniezione. Si era sottoposto a dose unica del vaccino, andato a letto non si è più risvegliato.

Weekend di sofferenze a Venezia. Alla Celestia visitatori della Biennale opprimono i residenti

L'ultimo weekend a Venezia ha portato un flusso eccezionale di persone. I numeri ufficiali si sapranno più avanti ma per chi abita in città non ce n'è bisogno: la prima settimana estiva ha visto la città assalita da turisti, vacanzieri e...

Guide turistiche abusive a Venezia: giusto multarle, ma chi vuole essere in regola che possibilità ha?

In questi giorni sono state sanzionate molte guide turistiche abusive a Venezia, ma vediamo anche l’altra faccia della questione: per chi volesse lavorare in regola, dopo una laurea sudata e successivi studi, da anni ormai non ha alcuna possibilità di abilitarsi. Sono...

“C’è l’obbligo di vaccinazione, perché non posso scegliere il Novavax?”. Lettere

Siamo a gennaio 2022 ( i commenti che ho letto sono molto più vecchi). Non mi sono ancora vaccinata perché, vedendo anche brutte conseguenze post vaccino su alcune persone a me conosciute ( direttamente o indirettamente) a me questa Terapia genica...

Vaporetti Actv Venezia: torna la Linea 2 fino a Lido

Actv implementa più corse: Linea 2 adesso arriva fino a Lido e ci sono corse supplementari 5.1 2 5.2.