6 C
Venezia
giovedì 02 Dicembre 2021

Inter Roma questa sera, le due imbucate alla festa scudetto di quest’anno

HomeCalcioInter Roma questa sera, le due imbucate alla festa scudetto di quest'anno
la notizia dopo la pubblicità

inter roma

Questa sera Inter-Roma, anticipo di lusso. Sfida tra due protagoniste del film del campionato di calcio di serie A 2013-2014, ma anche sfida tra due allenatori ‘rivelazione’ di questo torneo.

Alzi la mano chi – soprattutto tra i tifosi – pensava quest’estate che Mazzarri sarebbe riuscito così bene a far rinascere la fenice dalle ceneri di Stramaccioni. Alzi la mano chi – dopo tutti gli eterni discorsi sull’immagine non più ‘nostrana’ della Roma – avrebbe pensato che la squadra di Garcia invece di disgregarsi sarebbe diventato un gioiello fatto di interscambio di posizioni a centrocampo e attacco. Una cooperativa del gol che ha mandato a segno 9 giocatori diversi, più l’autogol di Cacciatore in Roma-Verona su cross di Maicon.

D’altronde i risultato fino a qua sono sotto gli occhi di tutti: Roma prima a punteggio pieno, 18 punti su 18, e Inter – dopo lo scivolone di Trieste – che insegue a 4 lunghezze. Di questi quattro si possono ‘rimpiangere’ solo i 2 persi contro il Cagliari, dove il Walter tardi che il turn-over per far riposare gli attaccanti più forti non faceva incidere in attacco.

Statistiche? La Roma ha 10 punti più dell’anno scorso e l’Inter 2. Differenza reti? Siamo su vette di miglioramento vertiginose: la Roma di Zeman, dopo 6 giornate, aveva 12 reti segnate e 11 subite. L’Inter di Stramaccioni stava a 10 e 6. In questo campionato: Roma 17/1 e Inter 16/3.

Alla festa per lo scudetto Inter e Roma sono le grandi imbucate di quest’anno, e questa sera si potrà vedere chi saprà meglio passare senza invito.

Roberto Dal Maschio

[05/10/2013]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

“Venezia è tutta centro storico, ma vedo gente non residente a passeggio”. Lettere

Emergenza Covid: Ordinanza regionale 151: si può passeggiare solo "al di fuori delle strade, piazze del centro storico della città, delle località turistiche, e delle altre aree solitamente affollate". Venezia tutta centro storico, fatta di strade non certo rurali, è località turistica,...

Venezia, come si aggirano i divieti. Anziani che fingono stretching, passeggiate di coppia, di gruppo, ecc

Un normale pomeriggio veneziano primaverile, come se il coronavirus non esistesse. È questa la situazione di venerdì 10 aprile incontrata scendendo a piedi da Sant'Elena dove il parco è ancora quasi normalmente frequentato anche da bimbi con genitori. In via Garibaldi,...

Mostra del Cinema: non si riesce a vedere film, noi andiamo via. Lettere

Buongiorno, siamo un gruppo di accreditati che da anni vengono a Lido per la Mostra. Vogliamo portare a conoscenza e rendere pubblico che ce ne andiamo, siamo in partenza anche se mancano cinque giorni alla fine. A che pro stare qui se non...

Marinaio ‘sprezzante’, alterco in motoscafo Actv

E' ormai un quarto alle 8 e alla fermata di San Pietro di Castello non si vede ancora all'orizzonte il motoscafo Actv con direzione Fondamente Nove, quello che porta i dipendenti dell'Ospedale Civile a lavorare (7,39 sul tabellone). "Passano altri cinque, dieci,...

“Limitare il turismo per una ristretta parte di residenti di Venezia? Follia”. Lettere

"L'unica ricchezza per Venezia è il turismo e un turismo molto sostenuto è l'unico che può dare delle entrate a tutti".

Situazione Actv/Avm Venezia: Brugnaro convoca i sindacati

Nonostante a Venezia i flussi turistici siano ripresi, nei primi dieci mesi del 2021 situazione ricavi peggiore di quanto si prevedeva

Impiegati d’albergo: “Non siamo noi il male di Venezia, non dimenticateci”. Lettere

  "Anch'io voglio tornare a lavorare ma..." Breve racconto di una receptionist di un hotel di lusso   Ormai sono mesi che, con l'albergo chiuso, vivo solo "grazie" alle briciole della cassa integrazione. Voglio tuttavia ricordare a tutti che prima non era la terra promessa come...

“Venezia è tutta centro storico, ma vedo gente non residente a passeggio”. Lettere

Emergenza Covid: Ordinanza regionale 151: si può passeggiare solo "al di fuori delle strade, piazze del centro storico della città, delle località turistiche, e delle altre aree solitamente affollate". Venezia tutta centro storico, fatta di strade non certo rurali, è località turistica,...

Venezia da oggi ha il ticket di ingresso. Potrà arrivare a 10 euro

Gli indotti che l'amministrazione potrà incassare riguarderanno verosimilmente i visitatori che arrivano con: grandi navi, autobus gran turismo, lancioni provenienti da altri comuni, treni, auto private, ecc.

Separazione Venezia – Mestre, che cosa ne pensate? Sondaggio in tre clic

Separazione Venezia - Mestre sì o no? Referendum sì, referendum no. Importanti autorità cittadine affermano che il momento storico della città lo vede necessario ed ora è opportuno. Il sindaco, Luigi Brugnaro, invita, invece, a non andare a votare per 'invalidarlo'...

“Venezia non è più in pericolo??” Decisione Unesco incredibile. Lettere

I TURISTI continuano a soffocare Venezia senza alcuna limitazione, specie quelli pendolari che sbarcano con barche “Gran Turismo” col benestare del sindaco che ad oggi non ha posto in essere alcun limite. Anzi, pare interessato a far “assaltare” la città da...

“Venezia è tutta centro storico, ma vedo gente non residente a passeggio”. Lettere

Emergenza Covid: Ordinanza regionale 151: si può passeggiare solo "al di fuori delle strade, piazze del centro storico della città, delle località turistiche, e delle altre aree solitamente affollate". Venezia tutta centro storico, fatta di strade non certo rurali, è località turistica,...