lunedì 17 Gennaio 2022
3.7 C
Venezia

LA JUVENTUS HA RUBATO ? [video] | Pulvirenti 'Altro che 48 risultati utili, cosi non perdono mai'

HomeCalcioLA JUVENTUS HA RUBATO ? | Pulvirenti 'Altro che 48 risultati utili, cosi non perdono mai'

CATANIA | Quello che è successo in campo lo hanno visto tutti, e gli strascichi si possono vedere sul video che proponiamo qui sotto: è il 25' del primo tempo, Bergessio (numero 9 nella foto) raccoglie una respinta del palo alla sinistra di Buffon e segna. L'arbitro convalida, il Massimino esplode di gioia. In campo accadono cose strane, però: la panchina della Juventus si lamenta per un fuorigioco, ma il guardialinee ritiene il gol regolare. Interviene il giudice di linea (quello che sta dietro le porte) e dice che il gol è da invalidare. Ma come, non è solo il guardialinee che può vedere in giocatori in linea? Come fa a giudicare uno dietro la porta?Mentre alla tv i replay mostrano il clamoroso sbaglio arbitrale, in campo crescono le discussioni: Pulvirenti viene espulso per proteste.
Il gol era buonissimo, non c'era neanche il dubbio della posizione irregolare, e il presidente del Catania attacca: “Il gol era stato concesso, hanno cambiato idea dopo le proteste dei giocatori juventini. Chi ha deciso di annullare il gol, Pepe o Giaccherini…”

Nel dopo partita i commenti sono ancora peggiori “Il nostro gol, assolutamente regolare, è stato annullato dalla panchina della Juventus… Oggi abbiamo assistito alla morte del calcio” dice Pulvirenti, il presidente del Catania.
Pulvirenti è stato epulso per proteste: “Io non voglio protestare sui pochi centimetri del fuorigioco, non accetto che sia stata la panchina della Juventus a far cambiare idea. Chi ha deciso Pepe o Giaccherini…? Diventa difficile continuare. Altro che sudditanza psicologica, c'è qualcosa di più.”

Roberto Dal Maschio
[[email protected]]

Riproduzione Vietata
[28/10/2012]


titolo: LA JUVENTUS HA RUBATO ? | Pulvirenti 'Altro che 48 risultati utili, così non perdono mai'
foto: CATANIA – JUVENTUS (REPERTORIO)









Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Deve andare a lavorare, entra in pontile dall’uscita causa turisti: pontoniera la fa multare

Una brutta multa e un brutto gesto. Una multa salata ad inizio settimana, come buongiorno. E la rabbia per una multa di 67 euro per essere entrata dalla parte dell’uscita del pontile della linea 1 sul piazzale di Santa Lucia. E’ vero,...

Lettere. Nuova legge sugli alloggi pubblici, Zaia tratta i veneti peggio delle altre regioni leghiste

NUOVA LEGGE ALLOGGI PUBBLICI: TANTA PROPAGANDA SULL’AUTONOMIA, MA PROPRIO IL POPOLO VENETO E’ TRATTATO DALLA REGIONE DI ZAIA PEGGIO DELLA LOMBARDIA! I VENETI “FIGLI DI UN NORD MINORE”?

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando sulle sue gambe ma dopo poche ore è spirata. F.C., signora di 52 anni residente a Lido, mercoledì...

Weekend di sofferenze a Venezia. Alla Celestia visitatori della Biennale opprimono i residenti

L'ultimo weekend a Venezia ha portato un flusso eccezionale di persone. I numeri ufficiali si sapranno più avanti ma per chi abita in città non ce n'è bisogno: la prima settimana estiva ha visto la città assalita da turisti, vacanzieri e...

Il Comune contesta la cassettina per i libri gratis, Ticozzi: “Da premiare, non sanzionare”

Il Comune di Venezia contesta al bookcrossing l'occupazione di suolo pubblico. Ticozzi: "iniziativa da premiare non da sanzionare".

Sciopero Actv di 24 ore lunedì 13 dicembre. I servizi garantiti

AVM/Actv informa che l’organizzazione sindacale CUB Trasporti ha confermato la proclamazione di sciopero di 24 ore per lunedì 13 dicembre. Lo sciopero potrebbe interessare il personale Actv e AVM dei servizi navigazione, automobilistici, tranviari, People Mover, degli uffici AVM (sosta e ztl...

“Venezia è ingorda di denaro. Sarebbe l’ora di un progetto sostenibile”. Lettere

Io vengo saltuariamente a Venezia dove possiedo un mini appartamento comperato 15 anni fa. Amo Venezia la sua storia i suoi scorci e la sua arte. Mi sono riconosciuto in essa essendo discendente da famiglia istro-veneta. Purtroppo negli ultimi anni Venezia...

“Si parla tanto di spopolamento di Venezia, ma la città perde meno abitanti di prima”. Lettere

In riposta alla lettera: "Le colpe dei veneziani e dei 'venezianassi' ". Vedo, purtroppo, che ancora una volta si punta il dito contro questo mostro delle locazioni turistiche senza mai vedere tutto l’insieme. Chiedo al prof. Mozzatto che faccia meglio i compiti prima...

Venezia. Match tra turiste ubriache per la pantegana. Vince l’animalista per ko tecnico alla 1a ripresa

Il video riporta una scena che si è svolta questa notte a Venezia, nello spiazzo dietro Rialto, di fronte al Fontego. Due ragazze, pare inglesi, sono al culmine di una bella serata, a quanto pare anche ben "allegre". Improvvisamente nasce una discordia....

La Venezia Scomparsa: Molin e il Ponte dei Giocattoli. I ricordi, la chiusura: incontro con Federico, l’ultimo gestore, 12 anni dopo

Il negozio Molin, conosciuto da tutti i veneziani tanto da aver ribattezzato “il Ponte dei Giocattoli”, non rappresentava per me un semplice, piacevole prolungamento del percorso mattutino, ma un vero e proprio luogo dei sogni a due soli passi da casa. La...

Walter Onichini è in carcere, Zaia: “Mattarella conceda la grazia”

Caso Onichini: Zaia chiede la grazia per il macellaio che è in carcere per aver sparato al ladro. "Mi rivolgo al capo dello Stato e chiedo che venga concessa la grazia a Walter Onichini", sono state le parole del presidente della Regione...

Il Natale che non c’è. Invito ai lettori: scriviamo chi sono i dimenticati

Scusino le lettrici e i lettori se scrivo in prima persona questo monologo diario che mi spunta in testa come un abete senza addobbi e confinato in un bosco che la mente ha voluto conservare. Non mi piacciono le luci, i...