La Fiat cambia, più Chrysler nella strategia d'impresa

ultimo aggiornamento: 26/07/2011 ore 22:03

195

La Fiat cambia. Creato il Group Executive Council (amichevolmente chiamato Gec) composto da una superstruttura di 22 top manager, provenienti dall'area Fiat e dall'area Chrysler, che avranno la supervisione dell'andamento del business. Dopo l'acquisizione della maggioranza di Chrysler, da settembre la rivoluzione.


I manager sono stati individuati, conferma Sergio Marchionne, a capo della piramide, con un profondo processo di valutazione delle loro competenze tecniche e di leadership. Sono stati, comunque, tenuti presente le diversità  culturali e geografiche delle loro esperienze.

“Riconosciamo a questi leader la capacità  di fare di Fiat – Chrysler un gruppo multinazionale efficiente in grado di competere nell'industria automobilistica mondiale”
ha confermato Marchionne.

[29 luglio 2011]

Sergio Dal Bon

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here