Gianluca Stival
Gianluca Stival
Gianluca Stival
8.3C
Venezia
giovedì 04 Marzo 2021
HomeLibri, recensioni e nuove usciteWilliam Shakespeare al Castello della Pietra – Imparando, divertendosi

William Shakespeare al Castello della Pietra – Imparando, divertendosi

William-Shakespeare-al-Castello-della-Pietra

Come riuscire a parlare, senza annoiare, di William Shakespeare e delle sue famose opere ad un ”pubblico” di giovani adolescenti? Ci ha pensato il saggista e scrittore Pier Luigi Coda, con il libro ”William Shakespeare al Castello della Pietra”, edito da Effatà Edizioni (pagg. 128, €9).

Un viaggio avventuroso fra le opere del bardo, in compagnia di un burbero vagabondo dal cuore d’oro, Udon e della piccola thailandese Thani. Uniti insieme per una rocambolesca e veloce corsa a bordo di una mitica Fulvia coupé, i due cercano di salvare i fratelli di lei dalle grinfie di malvagi rapitori che ne chiedono il riscatto. Nel corso del loro viaggio, affronteranno rischi e combriccole d’ogni sorta e sullo sfondo ovviamente, il misterioso Castello della Pietra e William Shakespeare, con le sue opere.

Quale occasione migliore del 400esimo anniversario dalla nascita di William Shakespeare per pubblicare un racconto come questo? Un libro di narrativa, adottabile dalle scuole, per poter conoscere qualcosa in più sul famoso autore inglese, divertendosi.

Impossibile infatti non lasciarsi trasportare dalla vicenda, raccontata con semplicità da Coda. Un’epopea all’inizio tragica, che pian piano acquista toni più lievi, sebbene si tratti di un mystery thriller che tiene letteralmente incollati alla pagina.

L’atmosfera che si respira fin dall’inizio è quella tipica di una caccia al tesoro, ad accrescerne l’idea gli indovinelli offerti dagli zii di Thani, che attraverso le parole le vogliono indicare dove trovare il denaro, o meglio, gli oggetti preziosi, grazie ai quali riuscire a liberare i suoi fratelli. Sarà però l’esperienza del letterato Udon, ex professore di teatro all’università, ad aiutarla a risolvere i misteri che ostacolano il suo cammino.

Completano il racconto, una selezione di brani tratti da alcune delle opere più famose di Shakespeare (con testo inglese a fronte), commentate e tradotte dall’autore alla fine del libro. Passaggi famosi e non di Giulietta e Romeo, Amleto, Falstaff, nonché altri celebri personaggi creati da Shakespeare, che si alternano all’interno del testo.

Un racconto per ragazzi certo, ma William Shakespeare al Castello della Pietra è utile anche per una lettura con i genitori e gli insegnanti, un perfetto testo scolastico per indirizzare i ragazzi sulla strada giusta, quella del bardo. Un buon inizio per avvicinarli, farli interessare, per poter poi approfondirne le opere ed apprezzarne la bellezza dopo tutti questi secoli.

Alice Bianco

Riproduzione vietata

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate [il video]

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate. Hanno urinato sul ponte di Rialto e colpito chi li ha rimproverati. Non sapendo, probabilmente, che...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...
spot

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Ricercato internazionale arrestato a Venezia, faceva colazione in un hotel di lusso

Come in un intrigo internazionale, di quelli che si vedono nei film o nei romanzi ad alta suspense , il giallo si conclude con...

Assembramenti a Venezia, Polizia chiude bar

Veneto ancora zona gialla ma non deve venire meno l'attenzione per le norme anti-contagio. Nella giornata di ieri, invece, la Sezione Polizia Amministrativa del Commissariato...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Covid, a Mestre centro sabato tamponi rapidi gratuiti

Domani, sabato, a Mestre, in piazzale Donatori di Sangue, sarà possibile sottoporsi al test del 'tampone rapido'. L'esame sarà eseguito con tampone di terza generazione. In...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...

Aggiornamento Covid: balzo dei positivi

Covid Veneto: è allarme per un nuovo forte balzo dei positivi. Nuovi contagi Covid in Veneto oggi: si registrano 1.304 positivi al virus in 24...