6.6 C
Venezia
domenica 24 Gennaio 2021

Whiplash, piegare la volontà attraverso la musica

Home Cinema Whiplash, piegare la volontà attraverso la musica
sponsor

Ciò che per Andrew dovrebbe essere una passione si trasforma in un incubo e in un testa a testa che lo porterà a decisioni dolorosissime (rinuncia persino a un amore sincero da parte di una giovane cassiera del cinema in cui andava con il padre).

sponsor

Fino ad un certo punto il film riesce a mantenere alta la tensione: assistiamo al match tra i due protagonisti, osserviamo i sofferti cambiamenti interiori del ragazzo, che, a causa dei metodi coercitivi (qualcuno potrebbe obiettare che però danno dei risultati…) si forgia una corazza e sviluppa un’ossessione maniacale per tagliare il traguardo e non sentirsi un fallito, tentando di emulare il suo modello, il mitico Buddy Rich (che anche lui di scuole musicali non ne fece mai).

commercial

Si soffre, si odia e si parteggia con Andrew, se ne condividono le pene, si adotta un po’ della sua testardaggine. Vedremo mani che sanguinano nel tentativo di superare gli scogli del metronomo; ad un certo punto Andrew si presenterà al provino nonostante abbia subito, poco prima, un incidente d’auto. Un susseguirsi di follie che giungeranno ad un punto di svolta: un’avvocatessa gli propone di denunciare Fletcher, già responsabile di un suicidio di un allievo a causa dei suoi sistemi, che farebbero impallidire il sergente Hartmann.

Non proseguo oltre nel racconto della trama, poiché è un film costruito su delle soluzioni a sorpresa. Posso però dire che il modo in cui il film si chiude è decisamente deprecabile; dopo 103 minuti in cui si segue un film dalla fattura diligente ma non eccezionale, proprio nel momento in cui la storia avrebbe potuto svoltare ed elogiare la scelta di fare musica come piacere e gioia, con sacrificio sì ma senza che ciò debba diventare un duello all’ultimo sangue. Proprio quando la rinuncia alla sfida avrebbe potuto rappresentare la vera grande vittoria e il rifiuto verso un modo di vedere l’esistenza quantomeno bestiale, abbiamo un finale davvero prevedibile e ambiguo. Anzi, no: chiarissimo.

In qualche modo alla fin fine, in maniera subdola, si percepisce che forse Fletcher avesse delle ottime ragioni ad esercitare la sua crudeltà mentale (Fletcher è il vero fallito della storia ma il film non sa dirlo). Se Andrew vince la sua sfida lo fa con i sistemi di Fletcher e non con la tenerezza che il padre tenta di trasmettergli. Se dovessi tirare le somme, io che sono batterista, direi che il mondo avrebbe un fenomeno in più ma un artista in meno.

Questo piccolo film che cinematograficamente non ha nulla se non una buona capacità di portare avanti una storia, con un protagonista mediocre e un antagonista di micidiale bravura, alcune possibilità di sviluppo completamente dimenticate (gravissima quella di non portare a fondo un discorso sull’educazione dei giovani), una felicissima messa in scena di “ persone che suonano”(questa sì di enorme competenza), “Whiplash” appassionerà coloro che intendono lo strumentismo come match, gli istituti musicali come scuola dei duri, fondamentalmente misogini, la musica come ricerca del successo e l’America come eterna terra delle seconde possibilità.

Non siamo tanto di fronte a un dramma appassionante e ci deve essere per forza qualcuno che vince e qualcuno che perde, una favola a lieto fine ma senza maltrattare troppo il cattivo; anzi dandogli quasi un ruolo da deus ex machina.

Se cercate un film che parli di insegnamento ed educazione rivedetevi “La classe” di Laurent Cantent. Se invece pensate che la vita sia la sopravvivenza del più forte allora questo modesto film farà per voi.

WHIPLASH (2014)
r. Damien Chazelle
con J.K. Simmons e Miles Teller

giovanni natoli columnist la voce di venezia

Giovanni Natoli

23/02/2015

Riproduzione vietata

< < indietro < <

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Whatsapp cede dati a Facebook? Fuga di utenti in massa: sospeso tutto per tre mesi

Whatsapp cede i dati a Facebook? Sul punto c'è una gran confusione, dice l'azienda di messaggistica, ma ormai il l'allarme era partito tra i...

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

Oltre 400 daspi a Venezia nel 2020, ritirate 83 patenti

Oltre 400 daspi urbani a Venezia nel 2020. Il Comando generale della Polizia locale di Venezia informa che, in occasione della festività di San Sebastiano,...

Mestre, sabato ore 18: centinaia per lo spritz senza mascherina [video]. Lettere

Mestre, sabato sera: poche ore fa. Il video parla da solo. La segnalazione del lettore questa volta produce le prove incontrovertibili di come (alcuni) giovani se...
commercial

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. L’azienda : un errore

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. Un mero "errore materiale" secondo la spiegazione. Uno scambio di fiale? Una cosa così. E' successo...

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...

È morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

Nella notte tra lunedì e martedì è morto Gianni Busso, di 72 anni, all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dov'era ricoverato dall'11 dicembre scorso per il...

Veneto prossima settimana in zona arancione o gialla. Zaia: «Sicuramente non rossa»

Sono 1359 i positivi nelle ultime 24 ore in Veneto con l'incidenza dei contagi al 3%. Non avendo più con la nuova circolare la...

Hanging Challenge e i ragazzini su TikTok si stringono una cinta al collo. Morta bimba di 10 anni

Hanging Challenge è il nome di quest'ultima aberrazione. E' una 'sfida', le chiamano 'challenge', ed è l'ultima arrivata tra quelle lanciate sui social per provocare...
sponsor

Esplode la casa, morti due anziani. Forse colpa perdita Gpl dello stabile

Padova, San Giorgio in Bosco, teatro della tragedia di questa mattina legata agli impianti di riscaldamento. A causa dello scoppio e conseguente incendio nell'appartamento, due...

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando...

Incidente con lo scooter sul Ponte della Libertà: residente a Lido ricoverato in gravi condizioni

Incidente con lo scooter giovedì pomeriggio sul Ponte della Libertà. Un uomo di 57 è ricoverato in gravi condizioni a Mestre. Diverse le ipotesi della...

Trovato morto nel letto d’ospedale dopo l’intervento al piede

Trovato morto nel suo letto d'ospedale dopo l'intervento al piede. E’ successo il 19 gennaio all'ospedale di Mirano: un uomo di 72 anni, Luigi Geretto,...

Terremoto, i comuni più a rischio in Veneto: la mappa aggiornata

Terremoto, i comuni più a rischio in Veneto sono 11. La mappa delle zone sismiche della regione è stata aggiornata dalla giunta regionale, su...
commercial

Morte della donna dimessa a piedi dal pronto soccorso, partite le indagini

Ci saranno minuziose indagini conseguentemente al decesso di Fabiana Carone, la povera donna di 52 anni morta dopo aver fatto rientro al proprio domicilio...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...

Coronavirus a Venezia arretra. Addio a madre e figlio di Cavallino-Treporti

Coronavirus a Venezia che mostra un arretramento, come un'onda di marea che si ritrae, sperando definitivamente. 135 nuovi casi in 24 ore: un numero significativo,...

È morta Gina Smerghetto, la mamma del falconiere Ivan Busso

È morta ieri, venerdì 15 gennaio, Gina Smerghetto di 65 anni. È scomparsa poco prima della celebrazione del funerale del figlio Ivan Busso, il...

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo. Ultima ora

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo domani. La norma è contenuta nella bozza del nuovo Dpcm. Via libera a crociere navi italiane. Le...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.