Voce del Verbo: Impedire (II), 3a coniugazione, modo infinito

ultimo aggiornamento: 18/06/2015 ore 07:59

118

Impedire, non permettere che…
Ma come si fa, me lo dici tu?
– Fermi il tempo così non avviene.
– Non so come fare, è nascosto e chiuso a chiave.
– Chi?
– Il tempo, ovviamente.
– Allora prendi un lucchetto e chiudi tutto!”
– Tutto che? Ho perso la chiave.
– Quel che ti impedisce di sentirti libero, liberato dalla paura e dalle oppressioni.
– Perchè non ci hai messo il punto esclamativo dopo oppressioni?
– Perchè l’esclamazione non mi piace, non mi si addice.
– Vuoi impedirle di parlare?
– No, voglio dialogare, fra virgole e punto e virgole, fra due punti e due parentesi, per impedire al discorso di diventare definitivo.
– Ti credevo ragionevole, invece sei confuso.
– Ti spiego, se vuoi il mio impedimento, solo se ti interessa, per un momento.
– Vorrei impedirtelo, ma non posso, così ti ascolto e ti restituisco la chiave.

Andreina Corso

18/06/2015


Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here