29.8 C
Venezia
sabato 31 Luglio 2021

Voce del Verbo di oggi: Studiare. 1a coniugazione, modo infinito. Di Andreina Corso

HomeVoce del Verbo di Andreina Corso Voce del Verbo di oggi: Studiare. 1a coniugazione, modo infinito. Di Andreina Corso

bambino legge scrive sull'erba

Voce del verbo
Studiare
Prima coniugazione Modo infinito

Ti richiamo, ti invoco, verbo Studiare, perché ho bisogno di te, del senso di responsabilità che il tempo ti affida, per fare le cose, per essere certa che attraverso tetento di stabilire legami veri e comprensibili.
E’ così bello studiare, affidare i nostri occhi alle pagine dei libri, sfogliare le pagine ad una ad una, sentire il profumo della carta ingiallita che ci sta a guardare.

Studiare, rivedere, ripensare, scoprire di amare poeti e scrittori che da ragazzi evitavamo accuratamente, prenderci cura di quel mondo e tentare di regalarlo a qualcuno che potrà e vorrà ascoltare le voci del tempo.
E’ come raggiungere le sponde rocciose di Itaca e tornare in patria, così come ha fatto Odisseo nelle narrazioni di Omero.
Sulle coste ioniche, a Zacinto, voleva tornare anche il poeta Ugo Foscolo, ma il suo esilio fu totale e mai più… riabbraccerà le sacre sponde dell’isola amata sul mare greco.
Resterà illacrimato il suo sepolcro e forse per Lui sapere che ancora qualcuno lo cerca e lo ama attraverso lo studio, sarà quasi un ritorno a casa. Nella dimora di quel sentimento che conduce alla memoria eterna della bellezza e della poesia.

Andreina Corso

13/10/2014

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta: una persona ha già commentato

  1. Ho capito solo da grande quanto è importante leggere le poesie che a scuola mi avevano annoiata, mi sono riconciliata felicemente, con Ulisse, Enea e adesso sto provando con Dante Alighieri!

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.