Voce del Verbo di oggi: Distaccare. 1a coniugazione, modo infinito. Di Andreina Corso

ultima modifica: 24/11/2014 ore 05:11

125

ragazza che legge che studia

Voce del Verbo
Distaccare
Prima coniugazione Modo infinito

Tanta tensione ha bisogno di te.
Potresti chiedere aiuto al verbo rilassare, ammorbidire, tralasciare.
Passare oltre, insomma.
C’è una parte di società che vive molto male questa realtà, questa politica, questi eventi.
Se tu non intervieni, potrebbe non farcela, ammattire, imbruttirsi, ammalarsi, perfino.

Un po’ di distacco permetterebbe di riprendere forze consunte, deteriorate dall’usura del tempo. Energie provate da delusioni e tormenti che stentano a scomparire e che ogni giorno ricalcano le cose di sempre: le notizie che i giornali riportano, confermano la resa della speranza.
E “uno” allo stremo si domanda con semplicità, ce la farò, ce la faremo?
E’ per questo caro verbo che ti chiedo di staccare per un po’ l’intelligenza dalla nostra mente, l’umanità dal nostro cuore, l’indignazione dalle nostre passioni.
Abbiamo bisogno di alleggerire la sofferenza. Almeno per un po’.

Andreina Corso

23/11/2014

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

LEGGI TUTTO

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

nuovo virus cinese 'Coronavirus' ceppo della Sars: ultimi aggiornamenti
"Bomba Day" a Marghera: evacuazione domenica 2 febbraio per migliaia di cittadini. Tutte le informazioni

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here