Voce del Verbo di oggi: Ascoltare. 1a coniugazione, modo infinito. Di Andreina Corso

ultima modifica: 20/12/2014 ore 06:51

158

ragazza parla ragazzo non ascolta

Voce del verbo
Ascoltare
Prima Coniugazione Modo infinito

Ascoltare la voce che dice.
Udire e raccogliere parole da mettere nel paniere.
Ascoltare il trascorrere delle ore in un valzer sagomato dal freddo.
Solitario è l’ascolto del passero sospeso fra la terra e il cielo.
In bilico il nostro sguardo schiacciato dal peso delle parole.

– Ti ascolto.
– Scegli la parola che pronuncerai il primo giorno del nuovo anno.
– Non so, non mettermi in difficoltà, non voglio pensare alle parole.
– Eppure loro pensano a te.
– Loro chi?
– Le parole.
– Non ti credo, se così fosse mi sentirei pensato.
– E’ solo perchè non le vedi, eppure hanno un corpo, una voce, la loro vita è eterna, di secolo in secolo
si tramandano e diventano pane per te, per me, per noi che non riusciamo a vederle, a toccarle, a dar loro una carezza amica.
– Se è così ci provo, adesso te la dico la parola.
– Attento, non dirla a caso, pensa bene prima di pronunciarla.
– Resisto.

Andreina Corso

Riproduzione Riservata.

LEGGI TUTTO

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Carnevale di Venezia 2020
➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here