Vigevano, bullismo al femminile: studentesse picchiano coetanea e la mandano all’ospedale

ultimo aggiornamento: 18/01/2015 ore 19:44

153

Vigevano, bullismo al femminile: studentesse picchiano coetanea

Il bullismo esiste anche al femminile. Si tratta di episodi rari che comunque accadono. Come quello di ieri, accaduto a Vigevano.
Tre studentesse di 16 anni hanno atteso fuori dalla scuola, l’istituto tecnico che frequentava, una coetanea all’uscita dall’orario.
Con minacce l’hanno portata nelle vicinanze dell’area del mercato di Vigevano, e l’hanno picchiata. Due di loro si accanivano fisicamente sulla poveretta, mentre un’altra faceva “il palo”, tenendo lontani eventuali compagni di classe pronti a intervenire in sua difesa.

Motivo della “punizione”? Il fatto che la vittima, una ragazzina di 14 anni, passava per la “loro” strada e i ragazzini maschi la guardavano.
Ad un certo punto l’arrivo di due passanti ha interrotto il pestaggio, ma la ragazzina quattordicenne è uscita dall’ospedale con una decina di giorni di prognosi.


Mario Nascimbeni

[17/01/2015]

Riproduzione vietata


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here