Mestre, controlli in via Piave: chiusi due locali 'Pizza e Kebab'

Fino al 7 gennaio 2019 potranno svolgere la loro attività commerciale con orario ridotto, dalle 8 alle 18. Il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, ha firmato oggi un’ordinanza che coinvolge gli esercizi “Pizza Piave” e “Buonissimi pizza e kebab” di via Piave a Mestre, raggiunti il 28 agosto scorso da un provvedimento del Questore di sospensione dell’attività per 7 giorni “per essere divenuti, specie in orario serale e notturno, luogo abituale di ritrovo di pregiudicati o nullafacenti”.

L’ordinanza odierna, emessa su richiesta della stessa Questura di Venezia, entrerà in vigore a partire da mercoledì 5 settembre ed è stata firmata ai sensi dell’articolo 54 del Testo unico degli enti locali che, al comma 4, prevede il potere del Sindaco di “adottare provvedimenti di carattere contingibile e urgente al fine di prevenire l’insorgere di fenomeni criminosi o di illegalità”.


ultime notizie venezia

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here