22.7 C
Venezia
sabato 31 Luglio 2021

Verona-Lazio 1-1 e tutti a casa. La Lazio in 10 non rischia, il Verona non ha la gamba

HomeCalcioVerona-Lazio 1-1 e tutti a casa. La Lazio in 10 non rischia, il Verona non ha la gamba

cartellino rosso arbitro espella cavanda lazio

La Lazio si ferma a Verona. Non arriva la quinta vittoria consecutiva, così non arriva l’occasione di portarsi da sola al terzo posto in classifica.
A Verona un punto solo conquistato al Bentegodi, risultato di una gara equilibrata e non bellissima.

Hellas Verona evidentemente stordita dalla doppia sconfitta recente con Milan e Napoli, ma soprattutto il punteggio subito al San Paolo e’ rimasto nella testa
della squadra di Mandorlini.

Contro la Lazio e’ un Verona poco aggressivo, con poco ritmo, di poche idee. Merito anche, però, della disposizione della formazione di Pioli. Un atteggiamento tattico speculare che mette a disagio il gioco del Verona.

Verona-Lazio si gioca a centrocampo, è proprio lì che la regia e il tempo della giocata di Biglia surclassa quella di Tachtsidis con cui la Lazio amministra il
gioco e gestisce con facilita’ il pallone.

La Lazio poi sblocca il risultato grazie all’ennesimo svarione difensivo di un difensore del Verona, e la serie diventa preoccupante: contro il Milan la svirgolata di Marques, questa volta, un liscio di Moras diventa assist perfetto per Lulic.

La Lazio si trova così in vantaggio in modo piuttosto occasionale, ma è una fortuna sulla quale costruisce una partita perfetta sotto il profilo tattico, senza concedere nulla.
Improvvisamente, però, proprio quando gli ospiti hanno in mano la gara, un grave errore di Cavanda (trattenuta su Gomez, rigore ed espulsione per doppia ammonizione) da’ un’improvvisa boccata di ossigeno ad un Verona con il fiato corto.
Toni dal dischetto non sbaglia.

La Lazio in 10 non rischia più, il Verona non ha la gamba per mettere in difficoltà gli avversari.

Verona Lazio 1-1 e tutti a casa.

Mattia Cagalli

31/10/2014

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.