20.1 C
Venezia
mercoledì 04 Agosto 2021

Verona: iniziative dei carabinieri per la giornata delle Forze Armate

HomeNotizie VenetoVerona: iniziative dei carabinieri per la giornata delle Forze Armate

giornata nazionale forze armate

Anche quest’anno l’Arma dei Carabinieri contribuisce alle celebrazioni del 4 novembre con l’allestimento di due vetrine commemorative nel centro cittadino.
Dal 1 al 4 novembre, una vetrina del negozio d’abbigliamento “FOLLI FOLLIE”, in Corso Porta Borsari angolo via Adua, accoglierà una Grande Uniforme Speciale da Ufficiale e una da Carabiniere.
La Grande Uniforme Speciale è costituita da: cappello con pennacchio (feluca con pennacchio per gli ufficiali); abito di Grande Uniforme con decorazioni e cordelline; pantaloni con bande (e sottopiedi nella versione per ufficiali); camicia bianca con colletto diritto inamidato; guanti bianchi; stivaletti neri (con fascette metalliche di sperone per i soli ufficiali).

Negli stessi giorni, presso la Farmacia “DUE CAMPANE”, in via Mazzini, saranno esposte la corazza e l’elmo del Reggimento Corazzieri.
I Corazzieri seguono il filo ideale di una tradizione di servizio alla persona del Capo dello Stato che trae le sue origini fin dal tempo di Amedeo VII (1383-1391), il quale aveva una guardia di Arcieri, comandata da un capitano e con tre trombettieri, tutti savoiardi, con compiti di vigilanza all’interno e all’esterno del palazzo del Conte.

Il 13 giugno 1946, nel cortile d’onore del Quirinale, Umberto II sciolse i Corazzieri dal giuramento alla Monarchia: le Guardie del Re furono trasformate nel “3° Squadrone Carabinieri a Cavallo” e dismisero la loro tradizionale uniforme, fino a quando il Presidente Luigi Einaudi (1948-1955) ripristinò lo “Squadrone Carabinieri Guardie” e le divise del 1876. Il reparto divenne, nel 1965, “Comando Carabinieri Guardie del Presidente della Repubblica” e, nel 1990, “Reggimento Carabinieri Guardie della Repubblica”.

Il 24 dicembre 1992 il vecchio appellativo divenne ufficiale, restituendo ai maestosi custodi del Capo dello Stato il nome di “Reggimento Corazzieri”.

Redazione

01/11/2014

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.