Verona e Spal finisce 0-0- Tifoso vola dalla tribuna, è grave

614

Verona Brescia spettacolo di antisportività e l'immagine di Conte

Pareggio senza reti nella sfida del Bentegodi tra Verona e Spal, posticipo della 26/a giornata di serie B. Una divisione della posta che certifica il momento no dei gialloblù, reduci dalla sconfitta di Avellino e dal pareggio interno con il Benevento.

Gara equilibrata, poco vivace nella prima frazione, piu’ combattuta nella ripresa dove la Spal va vicino alla rete con Zigoni e il Verona replica con Cappelluzzo, bravi Nicolas e Meret. Una traversa di Vicari e’ l’altra grande emozione, poi l’espulsione, assurda, di Zaccagni nel recupero.

Il Verona va a 46 punti e aggancia il Benevento al secondo posto, a -2 dal Frosinone capolista. La Spal è quarta con 45 punti.

Nel secondo tempo di Verona e Spal è anche accaduto un terribile incidente. Al 10′ della ripresa del posticipo del campionato di Serie B, infatti, nello stadio Bentegodi di Verona, un tifoso ferrarese è caduto dalla tribuna superiore.

L’uomo è volato nel vuoto per diversi metri, finendo sui gradoni sottostanti: è stato soccorso dagli assistenti del 118 e avrebbe riportato diverse fratture. È stato portato in codice rosso da un’ambulanza nell’ospedale di Borgo Trento. I sostenitori emiliani hanno subito ritirato gli striscioni e smesso di tifare.

Mattia Cagalli

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here