Gianluca Stival
Gianluca Stival
Gianluca Stival
4.6C
Venezia
sabato 06 Marzo 2021
HomeCalcioVerona Brescia spettacolo di antisportività e l'immagine di Conte

Verona Brescia spettacolo di antisportività e l’immagine di Conte

Verona Brescia spettacolo di antisportività e l'immagine di Conte

A inizio dell’anno calcistico, i giocatori hanno pronunciato un giuramento di sportività.

Domenica 9 ottobre 2016 ho assistilo a una partita, Hellas Verona contro Brescia e i giocatori delle rondinelle hanno infranto tutto ciò che quel giuramento significa.

Un atteggiamento indisponente e antisportivo al limite della sopportazione. Sceneggiate ad ogni minimo contatto, perdite di tempo ridicole per ogni rimessa in campo e addirittura la finta di allacciarsi le scarpe davanti al portiere pronto per il rinvio.

Si parla tanto di arbitri protagonisti che influenzano le partite o che non riescono a tenerle sotto controllo; si dice che i giocatori dovrebbero aiutarli in questo e questo è un pessimo esempio.

È capibile che quando la differenza di valori tra due squadre è grande (l’Hellas Verona è uno spettacolo vederlo giocare), l’altra cerchi qualunque mezzo per “sopravvivere” ma a tutto c’è un limite. Errore grave dell’arbitro è stato non prendere provvedimenti in tal senso ma lasciare che chiunque facesse il bello e il cattivo tempo.

Nel frattempo la serie A è in sosta per la Nazionale e proprio della nuova creatura di Giampiero Ventura, vale la pena spendere qualche parola.

Le qualificazioni al Mondiale sta procedendo secondo i piani, due vittorie e un pareggio con la Spagna sono il corretto rullino di marcia che ci si poteva aspettare. Certo, le vittorie sofferte con Israele e Macedonia non sono un grande biglietto da vista ma quando nella storia gli Azzurri hanno esaltato contro gli avversari ampiamente alla portata?

Nella storia della Nazionale il percorso è pieno di partite deludenti se non imbarazzanti, quando la partita conta relativamente; si è sempre fatto il minimo sindacale. Tutte queste critiche nei confronti dell’ex allenatore del Torino sono ridicole ed eccessive.

A qualcuno forse sfugge che deve rifondare in due anni una Nazionale e deve farlo con il poco materiale a disposizione. La maggior parte dei giocatori che può convocare, ha una minima esperienza internazionale e il blocco storico comincia a invecchiare. Con tutto quello che si può pensare e il bene che si può volere a Gianluigi Buffon, non sarebbe ora di far crescere un sostituto? Nemmeno con la Macedonia si può metterlo in panchina?

Ventura deve creare la propria nazionale, con uomini che gli diano fiducia, senza scimmiottare il lavoro del CT precedente.

Siamo sinceri, alla fine Antonio Conte non ha superato i quarti di un europeo, è stato dipinto come eroe nazionale, Cesare Prandelli invece all’Europeo è arrivato in finale ed è stato criticato. È proprio vero che conta l’immagine che viene dipinta dai media per influenzare il giudizio “critico” del tifoso.

Mattia Cagalli | 12/10/2016 | (Photo d’archive) | [cod hevero]

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate [il video]

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate. Hanno urinato sul ponte di Rialto e colpito chi li ha rimproverati. Non sapendo, probabilmente, che...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...
spot

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Ricercato internazionale arrestato a Venezia, faceva colazione in un hotel di lusso

Come in un intrigo internazionale, di quelli che si vedono nei film o nei romanzi ad alta suspense , il giallo si conclude con...

Assembramenti a Venezia, Polizia chiude bar

Veneto ancora zona gialla ma non deve venire meno l'attenzione per le norme anti-contagio. Nella giornata di ieri, invece, la Sezione Polizia Amministrativa del Commissariato...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Covid, a Mestre centro sabato tamponi rapidi gratuiti

Domani, sabato, a Mestre, in piazzale Donatori di Sangue, sarà possibile sottoporsi al test del 'tampone rapido'. L'esame sarà eseguito con tampone di terza generazione. In...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...

Aggiornamento Covid: balzo dei positivi

Covid Veneto: è allarme per un nuovo forte balzo dei positivi. Nuovi contagi Covid in Veneto oggi: si registrano 1.304 positivi al virus in 24...