8 C
Venezia
domenica 28 Novembre 2021

Veneziani, gran Signori… le reazioni sui dati della vivibilità

HomesocietàVeneziani, gran Signori... le reazioni sui dati della vivibilità
la notizia dopo la pubblicità

Ebola continua a crescere

È quasi domenica e ci concediamo questa Filastrocca popolare
Veneziani, gran Signori;
Padovani, gran dottori;
Vicentini, mangia gatti;
Veronesi, tutti matti;
Udinesi, castellani,
col cognome di Friulani;
Trevigiani, pane e trippe;
Rovigotti, vino e fumo;
i Cremaschi, sciocchi;
i Bresciani, infidi;
e ce ne sono ancor di peggio…
i Bergamaschi senza… Dio!
E Belluno? Povero Belluno,
sei proprio di nessuno!

Bisognava metterla in conto la polemica che sarebbe scaturita dalle classifiche che hanno consegnato la pagella con i voti concernenti la vivibilità delle città italiane.

Una spulciata curiosa alle lettere inviate dai giornali da nord a sud, e la troviamo tutta, forte e risentita la voce di chi non ha gradito questo indice e così le indagini pubblicate da Italia Oggi e Il Sole 24 Ore, sono diventate motivo di contestazione.

Sostanzialmente emerge una cittadinanza inedita, di ottima lettura per la sociologia, che scavalca i noti e affannosi problemi quotidiani della politica e si sofferma sul posto in cui è nata e vissuta.

Quel posto le piace, non ama trovarlo a mezza o in fondo alla graduatoria.

E poi Belluno con quel primo posto, sì è bellissima, ma vuoi mettere una città di mare? Ma le città di montagna hanno la neve sulle cime che brillano dorate sotto il sole! Sì, però, sai che freddo!

E poi Milano all’ottavo posto, con tutta quella nebbia, dicono quelli di Caserta dalla posizione terzultima sulla riga.

Guardate che il lago è bellissimo, nessuno ricorda i fiori, la vegetazione delle città di lago e poi non è vero che di sera fa tristezza, che stupidaggini!

E quante arie si danno le città d’arte, che poi non riesci a vederle le chiese e i monumenti, tanto sono affollate di turisti quelle strade e quelle piazze.

I lettori dei giornali stigmatizzano l’uso della matematica per un’analisi, come quella del Sole 24 Ore che ha preso in esame settori quali la ricchezza e i consumi, il lavoro e l’innovazione, l’ambiente e i servizi, la demografia e la società, la giustizia e la sicurezza, la cultura e il tempo libero.

È pur vero che se i parametri fossero stati l’allegria, la fantasia, la generosità e dentro le città ci fosse stata Lampedusa, sarebbe spettato a lei, il primo posto. E allora la domanda potrebbe essere si premia la bellezza, o meglio, la bellezza cos’è?

Se non si voleva Lampedusa perché è un’isola, perché non premiare Agrigento, situata al 90° posto?

Eppoi è stato premiata anche Trento, 3° posto, accidenti a lei, dicono i napoletani dal loro quartultimo posto. Sì, i trentini sono gente solida, ma un po’ musona, Bolzano, per carità così severi, che non ti perdoneranno mai se butti una carta di caramella per terra! È vero che son seri, ma vuoi mettere l’allegria del sud, dicono da Vibo Valentia, dal fanalino di coda, anche se appartiene alla costa degli Dei, che porta il numero 110 corrispondente alle città sotto la lente d’ingrandimento.

Si potesse ingrandire la forza del cuore, la simpatia, la serietà, la lealtà! No, non si può, sono parole astratte e non si toccano con le mani e non si spendono con i soldi, sono invisibili e la statistica non ce la fa ad occuparsi di loro, anche se ci fanno vivere, ma non è questa, pare, la vivibilità.

Andreina Corso

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Andreina Corso
Cittadina 'storica' di Venezia, si occupa della città e della sua cronaca. Cura gli approfondimenti, è giornalista, insegnante, autrice letteraria, poetessa.

La discussione è aperta: una persona ha già commentato

  1. è storia di un tempo passato, ora gli italiani non esistono più, società multietnica per volerci tutti bene. Intanto se magnamo, come dicono a Roma, che insegna.

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Francesca e il lavoro delle pulizie: questo turismo a Venezia ha riportato la schiavitù

A seguito dell’articolo “Questo turismo porta benessere e posti di lavoro a Venezia? No: solo povertà e schiavismo”, ci scrive una ragazza pronta a condividere con noi la sua esperienza. Francesca, nata e residente nel Centro Storico, lavora da 10 anni...

G 20 a Venezia: città indifferente o infastidita

G 20 a Venezia: città e cittadini indifferenti o infastiditi, altro che occasione internazionale per mettere in mostra la città. In linea generale l'umore è irritato, gli incassi non sono all'altezza delle aspettative, il continuo sorvolo degli elicotteri, necessari alla sicurezza,...

Rialto, turiste entrano per provarsi vestiti, defecano in camerino e si puliscono con i capi da provare

Rialto (Venezia), lunedì scorso, una giornata normale di flusso turistico nella direttrice Campo San Bartolomeo - San Lio nella prima vera apparizione di caldo estivo. Mai la commessa di un negozio di quella via, una giovane veneziana di 24 anni, avrebbe pensato...

Automobilista litiga con ciclisti, fa inversione e li mette sotto come birilli

Litigio tra un gruppo di ciclisti ed un automobilista che li stava superando. L'automobilista fa inversione di marcia con l'automobile, punta dritto gli uomini in bici e li colpisce come birilli. Ne mette sotto due prima di fuggire. Uno degli uomini è...

Morte improvvisa dopo vaccino, esposto in Procura a Mira

Alessandro Cavarretta, 51 anni, mercoledì scorso si sottopone al vaccino, dopo due giorni la morte improvvisa lasciando tutti nell'angoscia e con una domanda pendente: perché? Il certificato di decesso parla di arresto cardiocircolatorio ma essa non chiarisce come diagnosi di morte, è...

Walter Onichini è in carcere, Zaia: “Mattarella conceda la grazia”

Caso Onichini: Zaia chiede la grazia per il macellaio che è in carcere per aver sparato al ladro. "Mi rivolgo al capo dello Stato e chiedo che venga concessa la grazia a Walter Onichini", sono state le parole del presidente della Regione...

Venezia salva la motonave “Concordia”, non sarà smantellata

A Venezia nuova vita per la motonave Concordia. Il Consiglio di Amministrazione di Actv S.p.A. ha deliberato di non procedere alla demolizione della motonave Concordia, ormai fuori servizio dalla fine del 2010 ed attualmente classificata come "galleggiante". La decisione è stata presa a...

“Si parla tanto di spopolamento di Venezia, ma la città perde meno abitanti di prima”. Lettere

In riposta alla lettera: "Le colpe dei veneziani e dei 'venezianassi' ". Vedo, purtroppo, che ancora una volta si punta il dito contro questo mostro delle locazioni turistiche senza mai vedere tutto l’insieme. Chiedo al prof. Mozzatto che faccia meglio i compiti prima...

Musei Civici Veneziani, grave attacco a lavoratrici e lavoratori

Nei Musei Civici Veneziani si aggrava l’attacco alle lavoratrici e ai lavoratori dei servizi in appalto, con l’annuncio delle cooperative Coopculture e Socio Culturale della disdetta dei contratti integrativi aziendali. Ancora una volta l'unica strategia che le aziende intendono attuare è quella...

“Famiglie Veneziane Rovinate dagli Affitti Turistici”: un sondaggio per conoscersi e un comitato per il sostegno

Tra il serio e il faceto, “Tutta la Città Insieme!” lancia il Comitato FaVeRAT - “Famiglie Veneziane Rovinate dagli Affitti Turistici”. Per aderire, chiede di rispondere ad un sondaggio ed inviare racconti su come si convive con strutture ricettive nel proprio condominio...

Sciopero Comparto Sanità il 30 contro ‘Obbligo Vaccinale’ e ‘Green Pass’

Sciopero dei lavoratori della sanità (pubblico e privato) proclamato da Fed. Autonoma Italiana Lavoratori Sanità (FAILS) e Cobas Nordest.

Tornelli a Venezia nel 2022 perché quest’anno è invasione di turisti

Venezia quest'anno sta subendo una vera e propria invasione di turisti, tornati in massa come e più del 2019, per questo dal 2022 arriveranno i "tornelli". La misura è stata annunciata dal sindaco, assieme alla prenotazione e ad una 'app'....