Venezia e i Turchi in occasione della regata delle befane

ultimo aggiornamento: 05/01/2015 ore 06:07

103

venezia rivelata venezia e i turchi
Sarà il bellissimo Ateneo Veneto, il luogo storico che ospiterà il decimo appuntamento del progetto Venezia Rivelata, ideato dallo scrittore Alberto Toso Fei e dall’artista Elena Tagliapietra.
La performance, che svelerà, tra le altre, storie nascoste relative a Venezia e i Turchi, si svolgerà martedì 06 gennaio, in occasione della Regata delle Befane, e sarà realizzata in collaborazione con l’Ateneo Veneto.

Alberto Toso Fei ci racconterà di come, da oltre trent’anni, si svolge in Canal Grande la Regata della Befana ad opera dei vecchi soci della Bucintoro, la più antica società di canottaggio della città, che per l’occasione si vestono da “befane”. Parlerà anche dell’usanza presente in alcune località della laguna e nelle campagne del tri-veneto, di realizzare dei falò dove si brucia la vècia/vecchia, che nella lingua veneta è chiamata Maràntega. Ma nell’occasione si parlerà anche della storia dell’Ateneo Veneto, la più antica istituzione culturale veneziana in attività, e il ruolo che ebbe nel 1848, in occasione dei moti rivoluzionari, e dei rapporti tra Venezia e i Turchi, così importanti e fitti nel corso dei secoli, al punto da dare vita a numerose leggende “turchesche” che ancora oggi abitano tra le calli della città.

Come di consueto, tutti i racconti saranno presentati in sinergia con la performance di Elena Tagliapietra che realizzerà una composizione pittorica dal vivo sul corpo di una giovane ballerina, ispirandosi alle storie raccontate contemporaneamente da Toso Fei. Durante questa performance il musicista ufficiale del progetto, Mattia Corso, si esibirà dal vivo interpretando al contrabbasso alcuni pezzi da lui composti.


Questo decimo incontro, uno degli ultimi dell’intero progetto Venezia Rivelata, apre il terzo ed ultimo anno consecutivo di appuntamenti aventi come soggetto principale Venezia e le sue tradizioni.

Venezia Rivelata ha ricordato le usanze della città durante le festività più sentite e partecipate, a partire dal Redentore (Pescheria di Rialto, Venezia e la Peste), per poi passare alla Regata storica (Squero di San Trovaso, Venezia e la Gondola), alla Festa di San Martino (Forte Marghera, Venezia e i Cavalli), al prestigioso Carnevale (Telecom Future Center, Venezia e il Carnevale); per i Natali di Venezia (Gran Teatro La Fenice, La Nascita di Venezia), per la Festa del Bocolo (Piazza San Marco, Una Rosa per Venezia), per la Festa della Sensa (Arsenale di Venezia, Venezia e il Mare), durante la 71° Mostra del Cinema (Blue Moon, Venezia e il Cinema) e la Regata di Burano (Burano, Venezia e le sue Isole).

Il progetto Venezia Rivelata, realizzato in collaborazione con Vela spa, con il supporto organizzativo di 2erre Organizzazioni e con il patrocinio dell’Assessorato alla cultura del comune di Venezia, presenterà nei prossimi mesi le ultime tre performance artistiche e letterarie inserite nel programma delle principali festività veneziane del 2015. Il prossimo appuntamento, dal nome “Venezia e la Maschera”, sarà presentato in occasione del Carnevale, il 5 febbraio 2015 all’Auditorium di Santa Margherita.
Per informazioni: 041 2750802


Decimo appuntamento del progetto Venezia Rivelata in occasione della
Regata delle Befane: Venezia e i Turchi
Ateneo Veneto, Venezia
Ingresso libero, 06 gennaio 2015
dalle ore 17.00 proiezione dei video delle tappe precedenti
alle ore 18.00 performance artistica, musicale e reading

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here