7.5 C
Venezia
giovedì 02 Dicembre 2021

Venezia, festa di San Giovanni Patrono dell’Ordine di Malta. Letizia Romiti in concerto

HomeeventiVenezia, festa di San Giovanni Patrono dell'Ordine di Malta. Letizia Romiti in concerto
la notizia dopo la pubblicità

Venezia, festa di San Giovanni Patrono dell'Ordine di Malta. Letizia Romiti in concerto

Il Gran Priorato di Lombardia e Venezia del Sovrano Militare Ordine di Malta celebrerà sabato 22 giugno a Venezia, nella sede di Palazzo Malta a Castello, la festa di San Giovanni Battista, Patrono dell’Ordine.

Nella mattinata, alle 11.00, nell’antica chiesa del complesso sarà celebrata la Santa Messa, presieduta da monsignor Vittorio Viola, Vescovo di Tortona.

Il rito come da tradizione vedrà la partecipazione di numerosi cavalieri del Gran Priorato – comprendente tutte le province del Nord Italia e della Sardegna – che saranno ricevuti insieme ad autorità ed ospiti dal Procuratore Clemente Riva di Sanseverino.

Quest’anno, per la prima volta, la giornata prevede anche un concerto in onore del Santo patrono. Un evento prestigioso, alle 15.30, con la partecipazione di Letizia Romiti, che suonerà all’organo dell’antica chiesa del Gran Priorato musiche di Cavazzoni, Purcell, Frescobaldi, Majone e altri autori tra XVI e il XVIII secolo.

Di origini toscane, Letizia Romiti è una delle organiste più apprezzate nel panorama concertistico internazionale. In tutta la sua carriera, infatti, ha riportato grandi successi in tutta Europa, negli Stati Uniti e nei paesi della ex Unione Sovietica. Docente per quarant’anni di Organo e composizione organistica al Conservatorio di Alessandria, come concertista ha suonato nelle sedi più prestigiose e si è esibita sugli strumenti più importanti delle chiese e degli auditori mondiali.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

5×1000 alla Voce di Venezia: da 16 anni ti siamo fedeli, ci meritiamo una firma?

5x1000 al nostro giornale: da 15 anni ti siamo fedeli, meritiamo una tua firma? Tu che ci leggi conosci già il nostro lavoro. Sicuramente hai già letto nostri articoli: le ultime notizie più importanti del giorno da leggere già dalle prime ore del...

Il Natale che non c’è. Invito ai lettori: scriviamo chi sono i dimenticati

Scusino le lettrici e i lettori se scrivo in prima persona questo monologo diario che mi spunta in testa come un abete senza addobbi e confinato in un bosco che la mente ha voluto conservare. Non mi piacciono le luci, i...

Morto turista tedesco, dipendente del campeggio di Cavallino indagato

Morto il turista tedesco ricoverato all'Angelo dopo un litigio in un camping di Cavallino-Treporti, il dipendente ritenuto responsabile potrebbe a momenti essere accusato di omicidio In base alle risultanze d'indagine, infatti, la Procura della Repubblica deciderà nelle prossime ore se indagare l'aggressore...

Mestre, “prego biglietto”, tunisino fa il finimondo. Pugni e sputi: colpito anche infermiere del Suem. In tasca il foglio di Via

Tunisino violento da in escandescenze per i controlli anche dopo l'arrivo dei poliziotti.

Sciopero Comparto Sanità il 30 contro ‘Obbligo Vaccinale’ e ‘Green Pass’

Sciopero dei lavoratori della sanità (pubblico e privato) proclamato da Fed. Autonoma Italiana Lavoratori Sanità (FAILS) e Cobas Nordest.

Il Natale che non c’è. Invito ai lettori: scriviamo chi sono i dimenticati

Scusino le lettrici e i lettori se scrivo in prima persona questo monologo diario che mi spunta in testa come un abete senza addobbi e confinato in un bosco che la mente ha voluto conservare. Non mi piacciono le luci, i...

Carabinieri chiudono noto bar-ristorante di Venezia

I Carabinieri del Nucleo Natanti di Venezia, al termine di accertamenti eseguiti con l’ausilio della Compagnia Carabinieri di Venezia, di tecnici dell’Ufficio Salvaguardia del Provveditorato Provinciale alle Opere Pubbliche per il Veneto e della Polizia Locale, hanno posto sotto sequestro...

5×1000 alla Voce di Venezia: da 16 anni ti siamo fedeli, ci meritiamo una firma?

5x1000 al nostro giornale: da 15 anni ti siamo fedeli, meritiamo una tua firma? Tu che ci leggi conosci già il nostro lavoro. Sicuramente hai già letto nostri articoli: le ultime notizie più importanti del giorno da leggere già dalle prime ore del...

19enne di Pianiga trovato morto a Padova. La disperazione della famiglia. Di Andreina Corso

Un ragazzo muore a 19 anni a Padova, all’interno di un capannone abbandonato poco distante dal Parco delle Mura, frequentato da chi si trova a vivere in strada, a cercare riparo e rifugio per la notte che sembra coprire con una...

Giardinetti Reali di Venezia: eliminate due balaustre per dar spazio ai trasporti turistici. Lettere

"Recinzione Napoleonica ripristinata a San Marco dopo 14 anni di battaglie e un esposto del Prof. Mozzatto, ma subito rimossi ben due tratti della storica balaustra per fare dei pontili turistici: continua lo scempio a Venezia per dal posto alle attività...

Mestre, “prego biglietto”, tunisino fa il finimondo. Pugni e sputi: colpito anche infermiere del Suem. In tasca il foglio di Via

Tunisino violento da in escandescenze per i controlli anche dopo l'arrivo dei poliziotti.

Elezioni scolastiche: “Far votare solo con chi ha Green Pass è discriminatorio!”. Lettere

Ci sono cittadini di serie a e di serie z... e poi ci sono i fedelissimi esecutori, che oggi come nel '36 eseguono ordini come autentiche macchinette da regime... ma che poi si pentono amaramente come nel '45. Inutile dire che ...