22.3 C
Venezia
giovedì 24 Giugno 2021

Grande Venezia a Lecce, ora si gioca la Serie A

HomeCalcio VeneziaGrande Venezia a Lecce, ora si gioca la Serie A

Il Venezia riesce a fare l'impresa. A Lecce resiste all'assalto della squadra di casa, pareggia 1-1 e va in finale dove troverà il Cittadella che ha eliminato il Monza. Il Venezia può ringraziare il calcio di rigore di Aramu che non sbaglia nel primo tempo con una grande freddezza. Mancosu, del Lecce, calcia invece alle stelle nella ripresa il suo calcio di rigore.

Il Venezia si gioca la Serie A dopo i verdetti di serie B di ieri sera: Monza e Lecce ko.
La finale sarà quindi Cittadella-Venezia.
Cittadella e Venezia si giocheranno in una finale tutta veneta l’ultima promozione in Serie A, sperando di affiancare Empoli e Salernitana.
Questo è il verdetto dopo il ritorno delle semifinali dei Playoff disputate giovedì sera.
Il Lecce, che all’andata era stato sconfitto 2-1, non è riuscito ad andare oltre l’1-1 (decisivo un errore dal dischetto di Mancosu), mentre il Monza si è fermato al 2-0 contro il Cittadella, dopo che all’andata aveva perso 3-0.
E’ una serie B estremamente ricca e interessante quella andata in scena finora. Il Cittadella approda alla finale contro il Venezia FC. I padroni di casa hanno provato a recuperare il 3-0 dell’andata, ma il gol di Balotelli e il raddoppio di D’Alessandro nella ripresa non bastano. Il Monza dell’ad Galliani e del patron Berlusconi si deve arrendere, troppo difficile recuperare il 3-0 anche se, sul finale, è andato vicino all’impresa.
Cittadella-Venezia si giocherà domenica prossima alle 21,15, mentre il ritorno a Sant’Elena è programmato per giovedì 27 maggio alle 21,30.

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor