Calcio Venezia, vittoria con rimonta contro il Teramo

Il Venezia rialza la testa e riprende la marcia dopo la sofferta caduta di Empoli, aggiudicandosi per 2-1 un bellissimo derby con il Cittadella.

Venezia subito avanti con una traversa di Garofalo (18′ pt) e un palo di Strizzolo (27′ pt), poi la rete al 29′ con il tocco ravvicinato dell’ex Litteri su assist di Geijo, imbeccato da Geijo.

Venezia di nuovo in un momento di grazia allo scadere del primo tempo: i padroni di casa hanno l’occasione del raddoppio, per un penalty concesso per fallo di Settembrini su Pinato, ma Alfonso neutralizza con l’aiuto della traversa la conclusione di Bentivoglio.

ASSOCIAZIONE LA VOCE DI VENEZIA 5X1000

Dopo un paio di ottime occasioni ancora per il Venezia, il Cittadella pareggia al 17′ st con una girata volante di Arrighini su assist di Schenetti, Il Cittadella insiste, ma, al 19′ st, viene annullato per una spinta il gol dell’1-2 di Scaglia di testa e, al 28′ st, è Geijo a trovare il gol della vittoria da centro area su passaggio di Falzerano.

Nel finale, al 42′ st, allontanato dalla panchina l’allenatore del Venezia Inzaghi.

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here