5.7 C
Venezia
venerdì 15 Gennaio 2021

UE: Conte deve trovare almeno 3 miliardi. Scoglio immediato per la tenuta del governo

Home Politica UE: Conte deve trovare almeno 3 miliardi. Scoglio immediato per la tenuta del governo
sponsor

UE: Conte deve trovare almeno 3 miliardi. Scoglio immediato per la tenuta del governo

sponsor

Duro nella posizione politica, dialogante sui numeri. Alla vigilia della settimana chiave del negoziato con l’Ue la strategia del premier Giuseppe Conte è usare un doppio registro, sulla scia di quanto fatto già lo scorso autunno.

commercial

La lettera che il premier invierà, prima di recarsi al Consiglio europeo del 20 giugno, avrà toni fermi nella richiesta di rivedere le regole Ue – inclusa il tetto del 3% – e nel chiedere parità di trattamento tra i vari Paesi membri. Ma il negoziato di Conte non può fermarsi qui.

L’Europa chiede, subito, almeno 3-3,5 miliardi e il premier, assieme al ministro del Tesoro Tria, dovrà portare uno schema in cui quelle cifre siano nel bene o nel male inserite.

Il weekend dal sapore ferragostano, con il premier e i suoi vice l’un l’altro lontani, attutisce solo parzialmente la suspense per la trattativa sui conti.

Dall’esito di quella trattativa può derivare la tenuta stessa del governo ed è questo il principale timore che serpeggia nel M5S.

Anche perché la Lega, finora, non pare avere l’intenzione di porgere l’altra guancia all’asse Conte-Tria. Con Matteo Salvini in partenza per Washington (dove potrebbe imprimere una forte impronta anti-iraniana alla sua politica estera) è Alberto Bagnai, economista “duro e puro” dell’universo leghista in odore di promozione (al ministero degli Affari Ue o, come sottosegretario, al Mit) a diramare le volontà di chi ha stravinto le Europee.

“In questo momento c’è bisogno di creare un incidente che tenga l’Italia sotto un sostanziale potere di ricatto: ti faccio la procedura se tu non accetti una serie di cose. A questo atteggiamento mafioso, se dovessero evidenziarsi dinamiche di questo tipo, sono il primo a dire, ma lo farebbe senza che nessuno glielo dica, che il ministro Tria opporrebbe un fermo no”, avverte Bagnai. E l’attacco al fronte Ppe-Pse è frontale.

“Quelli che hanno meno elettori di noi tendono a fare la voce grossa e quindi intavolano una procedura senza precedenti a fronte di una violazione che tutto sommato è minimale”, sono le parole del leghista.

Conte, si sa, la pensa diversamente. Nella lettera metterà nero su bianco la necessità di cancellare alcune discrasie penalizzanti per l’Italia, come il surplus tedesco o le tassazioni agevolate di alcuni Paesi membri ma, nei contatti che potrebbe avere nelle prossime ore con i “decision-maker” europei, non arriverà alla rottura.

Assicurando la volontà di andare incontro all’Ue già nell’assestamento di bilancio di fine giugno-inizio luglio, dove i risparmi di reddito di cittadinanza e quota 100 potrebbero essere utilizzati per tagliare il deficit (che per l’Italia viaggia comunque sul 2,2-2,1%).

Il rischio è che non basti, e che si rendano necessari tagli alla sanità e agli enti locali che però, al momento, né la Lega né il M5S accetterebbero. Il vertice tra Conte, i suoi vice e Tria servirà anche a chiarire questi nodi. Potrebbe cadere tra martedì sera e mercoledì ma, nel M5S, assicurano che non ci saranno enormi scossoni.

Di Maio, intanto, ha già individuato le sue misure bandiera per l’autunno: salario minimo e conflitto d’interessi. Misure a costo zero, a dispetto di quella Flat tax che Tria non vuole in deficit e il M5S non vuole a discapito della sterilizzazione dell’Iva o di tagli ai benefit per le famiglie.

Tanto che, più genericamente, oggi Di Maio sottolinea: “l’obiettivo è giù tasse e stipendi dignitosi”. Domani il leader M5S riunirà i suoi ministri per fare un punto sull’agenda delle priorità e, a partire dal prossimo weekend, comincerà il suo tour delle assemblee regionali del Movimento. Con un obiettivo: arrivare al restyling del M5S prima della fine dell’estate.

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

La morte di Daiana, 28 anni, mentre cammina in Strada Nova, sconvolge Venezia

La morte di Daiana, 28 anni, ha sconvolto la città. Già quando si riferiva di un improvviso malore per la giovane donna, mentre si...

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando...

Un Campagnolo a Venezia: la venezianità vista da un Millennial boy. Lettere

UN CAMPAGNOLO A VENEZIA: la venezianità vista da un Millennial boy Fin dai primi giorni di scuola superiore nel centro storico veneziano, il biglietto da...

Accoltellamento a Cannaregio, zona ex Umberto primo. Grave un uomo ferito all’addome

È successo oggi, sabato 9 gennaio, verso mezzogiorno. Per due uomini ospiti di un centro di accoglienza a Cannaregio 3143, in zona ex Umberto...

Veneto zona arancione, cosa cambia. Cosa si può fare

Veneto zona arancione. Nella spinosa situazione in cui non ha evidentemente voluto entrare il presidente Zaia, ci entrano i provvedimenti nazionali aggiustando l'Rt, sotto...

Coronavirus Venezia, quasi 10% di ricoveri in più in 3 giorni a Venezia e Mestre

Coronavirus Venezia e provincia che è ormai diventato come tirare i dadi ogni giorno. Al trend segnalato ieri con un leggero rallentamento dei numeri,...
commercial

Il virus torna a scuola: classi che riprendono subito fermate (due a Venezia)

La scuola è ripartita ma nella provincia di Venezia ben otto classi sono state fermate dopo la pausa natalizia. Sono quelle in cui ha...

È morto Ivone Pitteri della Taverna Brenta di Oriago

È scomparso ieri, domenica 10 gennaio, il titolare della Taverna Brenta di Oriago di Mira, Ivone Pitteri, a 60 anni. Era conosciuto e stimato....

Covid martedì in Veneto: numeri pesantissimi. Prima regione d’Italia per nuovi contagi

Covid oggi in Veneto che si apre con un dato molto pesante. Il numero dei morti per Covid-19 in Veneto registra oggi, martedì, 166 decessi...

Veneto in area Arancione: sospese linee 3 e 6 Actv

Il Veneto, come noto, diventa "zona arancione". Ciò comporta inevitabilmente anche conseguenze alla mobilità. Di pochi minuti fa l'avviso di Actv/Avm con cui si...

Veneto “arancione” oggi, ma a rischio zona rossa domani

Veneto "arancione", come abbiamo visto, ma esiste il rischio di finire addirittura in zona rossa con i numeri attuali per un molto probabile cambio...

Venezia surreale per il covid. La basilica di San Marco diventa “faro”

Di Giorgia Pradolin E' un meraviglioso set a luci spente Piazza San Marco. Vuota e immersa nel silenzio, tranne l'eco di qualche passo sui masegni,...
sponsor

8 e 9 gennaio, zona gialla e arancione: cosa si può fare oggi e nel week-end. Cosa cambia da lunedì 11

Zona arancione da domani, sabato 9 gennaio 2021. A causa dell'emergenza sanitaria da coronavirus, ancora per oggi i locali, bar e ristoranti, potranno restare...

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo. Ultima ora

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo domani. La norma è contenuta nella bozza del nuovo Dpcm. Via libera a crociere navi italiane. Le...

Quando finisce il Grande Fratello VIP? La conferma di Signorini

Dopo un primo allungamento all'8 febbraio e le successive voci che parlavano di "finale il 15 febbraio", nell'ultima puntata di GF VIP Party Alfonso...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Dati Covid Veneto oggi in calo. Flor “gela” Crisanti

Dati del Covid in Veneto oggi in calo nel bollettino odierno della Regione del Veneto. I nuovi contagi nelle ultime 24 ore sono 1.715,...

Zaia conferma variante inglese ma non solo: “In Veneto 8 mutazioni”

Zaia conferma la variante inglese del virus: "Il virus non è più lo stesso di marzo. Nella mia regione i genetisti dell'Istituto zooprofilattico delle...
commercial

Nuovo Dpcm: altra stretta, ma è scontro con le Regioni

Nuovo Dpcm, in arrivo un'altra stretta. Si andranno a modificare i coefficienti ma il focus sarà anti-movida con un ulteriore stop agli spostamenti. Il nuovo...

“Io non voglio vaccinarmi, cosa posso fare se mi obbligano?”. I consigli dell’avvocato

"Io non voglio vaccinarmi, ma al lavoro me lo impongono, posso essere licenziato?". "Mi hanno informato che dovrò vaccinarmi al lavoro, posso rifiutarmi?". Domande sempre...

Crisanti: “Variante Inglese responsabile in Veneto? Bloccare Regione!”

Andrea Crisanti: "Variante Inglese responsabile in Veneto? Bloccare Regione subito!". Il professore di Microbiologia all'Universita' di Padova "legge" le ultime dichiarazioni del governatore Luca...

Coronavirus Venezia, altri 12 morti in un giorno. Ulss 3 Serenissima vaccina più di tutte

Coronavirus Venezia e provincia: numeri dei nuovi contagiati in calo rispetto alla media giornaliera. Un dato che da speranza nonostante la fisiologica diminuzione di...

Ragazzina tagliata sulla bocca da coetaneo per emulare ghigno di Joker

Ragazzina tagliata sulla bocca da coetaneo, solo leggermente più grande, per farla assomigliare al sorriso-ghigno di Joker, l'antagonista dei film di Batman. Questa la terribile...

Emilio Deboschi – allunno dea terza ellementarre. Tema: I miei cari parenti.

(Riceviamo e pubblichiamo). Emilio Deboschi – allunno dea terza ellementarre. Tema: I miei cari parenti. ...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.