Timore per torce Versalis accese: è un’anomalia degli impianti. Non risultano pericoli al momento

ultima modifica: 26/06/2019 ore 08:25

4455

Timore per torce Versalis accese: è un'anomalia degli impianti. Non risultano pericoli al momento

Decine, centinaia di segnalazioni e di richieste di informazioni per le “ciminiere” di Marghera che si vedono accese anche in lontananza.


Si tratta delle torce Versalis che si sono accese per un’anomalia agli impianti.

In pratica vi è un prodotto che sta “scaricando in torcia” ma si tratta di un protocollo di sicurezza quando c’è un’anomalia agli impianti. In questi casi è regolare che il materiale prodotto vada bruciato in torcia.


I materiali che stanno bruciando sono etilene e propilene.

I vigili del fuoco sono sul posto dalle 22 con due squadre a scopo precauzionale, ma nessun allarme per pericolo è stato diffuso alla cittadinanza.

I tecnici stanno verificando i motivi dell’anomalia agli impianti.

(foto di archivio)

Aggiornamento ore 23.26.
Il Comune di Venezia ha rilasciato un comunicato ufficiale. Questo il testo.
Attivazione delle torce alla Versalis di Fusina: in corso le operazioni di rispristino al normale funzionamento dell’impianto.
La centrale operativa della Polizia Municipale e la Protezione Civile del Comune di Venezia informano che la causa dell’attivazione delle torce all’impianto CR1/3 della Società Versalis S.p.A. di Fusina, avvenuta intorno alle 22 di questa sera, è stata determinata ad un’ anomalia strumentale.
Sono in corso le operazioni di rispristino al normale funzionamento dell’impianto e alla disattivazione delle torce. Nessuna sostanza è stata mandata in combustione.

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here