11.9 C
Venezia
sabato 27 Novembre 2021

The Four Horsemen, presentazione del libro di Gregory Dowling

HomescritturaThe Four Horsemen, presentazione del libro di Gregory Dowling
la notizia dopo la pubblicità

The Four Horsemen, presentazione del libro di Gregory Dowling

Mercoledì 13 dicembre, alle ore 18.00 all’Hotel Saturnia & International (San Marco 2398) verrà presentato il nuovo libro di Gregory Dowling (foto), The Four Horsemen (Polygon, 2017). Ne parleranno con l’autore Caterina Carpinato (Università Ca’ Foscari), Shaul Bassi (Università Ca’ Foscari), Georgios Ploumidis (Direttore Istituto Ellenico di Venezia) e lo studioso di arte e storia bizantina, Frederick Lauritzen.

The Four Horsemen è il secondo, avvincente thriller che racconta le avventure di Alvise Marangon, “detective involontario” inventato da Dowling in Ascension, definito da The Times “libro del mese” di settembre 2015. Alvise, originario di Venezia e cresciuto a Londra, si trova, ancora una volta ad essere suo malgrado arruolato dalla polizia segreta veneziana e coinvolto in un intrigo legato alla misteriosa morte di uno degli agenti al servizio del “Missier Grande”. Il delitto sembra essere legato ad una fantomatica società segreta attiva tra alcuni membri della comunità greca di Venezia e risalente ai tempi della presa di Costantinopoli da parte dei veneziani durante la Quarta Crociata. Nel corso della sua indagine, Alvise scoprirà di dover affrontare non solo gli accoliti di “The Four Horsemen” ma anche le stesse autorità della Repubblica, in un intrigo nel quale si troverà ad essere al tempo stesso preda e cacciatore tra calli, canali e isole della Laguna.

Gregory Dowling, cresciuto a Bristol, si è trasferito a Venezia nel 1981; è docente di lingue e letterature anglo-americane all’Università Ca’ Foscari. Tra il 1985 e il 1994 ha pubblicato quattro romanzi gialli, dedicandosi poi soprattutto all’attività accademica e al lavoro di traduzione e collaborando a numerose riviste letterarie in Italia ed in Gran Bretagna. Nel 2015 è tornato al romanzo, con Ascension, Sempre nel 2015, le Edizioni Scientifiche Italiane hanno pubblicato la traduzione italiana del suo See Naples and Kill, con il titolo di Vedi Napoli e poi…spara. È nel comitato scientifico del nuovo Museo dedicato a Lord Byron che aprirà a Ravenna nel 2019.

Ingresso su prenotazione, all’indirizzo email [email protected] o allo 041/5208377

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

La Venezia Scomparsa: Molin e il Ponte dei Giocattoli. I ricordi, la chiusura: incontro con Federico, l’ultimo gestore, 12 anni dopo

Il negozio Molin, conosciuto da tutti i veneziani tanto da aver ribattezzato “il Ponte dei Giocattoli”, non rappresentava per me un semplice, piacevole prolungamento del percorso mattutino, ma un vero e proprio luogo dei sogni a due soli passi da casa. La...

Venezia si spopola: contatore ormai a 50mila residenti

Lentamente, i veneziani sono costretti a lasciare la loro città. L’agonia silenziosa degli esiliati in terraferma, inesorabile come una malasorte, è registrata fin dal 2008 su iniziativa di Venessia.com, dalla Farmacia Morelli in campo San Bartolomeo che ha posto in vetrina un...

Il nostro giornale festeggia: oltre 10 milioni di pagine viste

"La Voce di Venezia" a luglio 2014 ha incredibilmente abbattuto il muro delle 10 milioni di pagine viste. Era ormai qualche anno fa: un pugno di ragazzi (in parte di Venezia) usciti dal corso di laurea di "Scienze della Comunicazione"...

“Frecce tricolori su Venezia: io non le gradisco e il mio cane ha paura”. Lettere al giornale

Gentile cronista, la prego di pubblicare quanto segue. Le Frecce Tricolori a Venezia oggi (venerdì 28 maggio, ndr) sono passate ripetutamente con sorvoli verosimilmente bassi, tanto che mi tremavano i vetri della casa. Avevo letto che la loro esibizione è domani (sabato 29...

Identificata baby gang che terrorizza Venezia e Mestre. Brugnaro: “Abbiamo 27 nomi”

Il sindaco di Venezia conferma quanto era nei dubbi e nei timori della gente comune: sono tanti e due-tre, verosimilmente i "capi", sono molto, molto pericolosi. "Sappiamo chi sono. Abbiamo 27 nomi. Due o tre sono particolarmente pericolosi. Mi auguro che qualcuno...

Arrivo a Venezia e subito multato in vaporetto per non aver obliterato, ma non è giusto

"Appena il tempo di sedersi e 2 addetti mi chiedono i biglietti che mostro prontamente. Mi dicono laconicamente che non sono stati validati e siamo in contravvenzione".

Venezia, come si aggirano i divieti. Anziani che fingono stretching, passeggiate di coppia, di gruppo, ecc

Un normale pomeriggio veneziano primaverile, come se il coronavirus non esistesse. È questa la situazione di venerdì 10 aprile incontrata scendendo a piedi da Sant'Elena dove il parco è ancora quasi normalmente frequentato anche da bimbi con genitori. In via Garibaldi,...

Situazione Actv/Avm Venezia: Brugnaro convoca i sindacati

Nonostante a Venezia i flussi turistici siano ripresi, nei primi dieci mesi del 2021 situazione ricavi peggiore di quanto si prevedeva

Banchi souvenir in Piazza San Marco: più grandi e più ordinati

In arrivo nuove regole per i banchi di souvenir in piazza San Marco: stamani il sopralluogo sul posto  dell'assessore Costalonga. Il Comune è infatti al lavoro per riformare il vecchio regolamento per gli ambulanti del mercato di piazza San Marco, risalente al...

La Venezia Scomparsa: Molin e il Ponte dei Giocattoli. I ricordi, la chiusura: incontro con Federico, l’ultimo gestore, 12 anni dopo

Il negozio Molin, conosciuto da tutti i veneziani tanto da aver ribattezzato “il Ponte dei Giocattoli”, non rappresentava per me un semplice, piacevole prolungamento del percorso mattutino, ma un vero e proprio luogo dei sogni a due soli passi da casa. La...

Venezia e sovraffollamento di turisti: altro weekend di passione

Ritorna l’onda alta della marea di turisti che assediano Venezia e che rispecchiano, come già tante volte abbiamo visto in questi anni, le situazioni di disagio e di crisi che la città si trova a subire a causa del sovraffollamento, dopo...

A Venezia turisti come prima della pandemia “Necessari trasporti adeguati”

"Venezia è ai livelli pre-pandemia di turisti: biglietterie, bus, pontili, vaporetti pieni, i lavoratori devono tornare a condizioni normali"