Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
11.1C
Venezia
domenica 28 Febbraio 2021
HomeLibri, recensioni e nuove usciteThe Chemist – La specialista – Spy story adulta dall'autrice di Twilight

The Chemist – La specialista – Spy story adulta dall’autrice di Twilight

the-chemist-rizzoli-editore-stephanie-meyer

La conosciamo per la saga vampiresca di Twilight, ma Stephanie Meyer, dopo L’ospite, altro romanzo young adult, ritorna in libreria rivolgendosi ad un pubblico adulto e con il suo The Chemist – La specialista (Rizzoli, pagg. 547, € 20) porta il lettore in un mondo reale, pieno di segreti, bugie, doppi giochi e… torture.

La protagonista del romanzo, nome in codice Alex, lavorava per il governo degli Stati Uniti, più precisamente per un’agenzia segreta senza nome. È un’esperta nel suo campo, quello della chimica e delle torture, ma adesso sa qualcosa che non dovrebbe e i suoi ex capi la vogliono morta. Non può restare a lungo nello stesso posto, né mantenere la stessa identità per troppo tempo. Quando le viene offerta la possibilità di mettersi in salvo, in cambio di un ultimo lavoro, lei accetta, ma nel momento in cui si prepara ad affrontare la sfida più dura, si innamora di un uomo e, a poco a poco, le sue possibilità di sopravvivenza diminuiscono.

Non più l’adolescente Bella, bensì una donna, anche se costretta ad essere mascolina e a mimetizzarsi per passare inosservata, Alex è la nuova eroina concentrato di forza, coraggio nonché sofferenza e spirito di sopravvivenvenza, che la Meyer adotta come nuovo ed entusiasmante personaggio.

Braccata da uomini di potere, Alex è una persona scomoda, ”morta” all’anagrafe, cerca di sopravvivere nel mondo, finché a portarla in vita non sarà un misterioso uomo. Daniel rappresenta la purezza, la bontà in una realtà losca e senza scrupoli nella quale ha sempre vissuto lei.

E anche se la Specialista sarà costretta a mettere in pratica il suo ”talento” di torturatrice per poter proteggere lui e mettere entrambi in salvo, saranno i buoni sentimenti a vincere. La vera anima del romanzo è però l’adrenalina: crimini, fughe, torture, giochi e doppi giochi, Alex e Daniel dovranno muoversi con ingegno e astuzia per salvarsi.

La narrazione concitata, gli intrecci, le informazioni misteriose, celate e raccontate con il contagocce, rendono viva l’attenzione del lettore, che rimarrà letteralmente affascinato da un personaggio così ambiguo, dalla lotta interiore tra Bene e Male e dall’avventura mozzafiato per sfuggire al potere.

Tra scene d’azione e d’amore, Stephenie Meyer e il suo The Chemist hanno dato vita ad una storia potente, che trascina il lettore tra adrenalina, romanticismo e logica, senza mai stancare o cadere nella banalità. Ottime descrizioni, che fanno vivere in prima persona le situazioni, amorose e non, il tutto sviluppato con armonia e convinzione, per un romanzo che si rivela una piacevole sorpresa, psicologico, sentimentale, condito dalla giusta atmosfera thriller.

Alice Bianco

Riproduzione vietata

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate [il video]

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate. Hanno urinato sul ponte di Rialto e colpito chi li ha rimproverati. Non sapendo, probabilmente, che...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...
spot

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Ricercato internazionale arrestato a Venezia, faceva colazione in un hotel di lusso

Come in un intrigo internazionale, di quelli che si vedono nei film o nei romanzi ad alta suspense , il giallo si conclude con...

Ciclista trovato morto a bordo strada a Sernaglia, forse investito e non soccorso

Trovato morto ciclista a bordo strada questa mattina. Si tratta di un uomo di 45 anni. Il deceduto è stato scoperto un paio d'ore fa al...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Mose: perito per le cerniere da le dimissioni. “Nel 2019 abbiamo rischiato”

Clamoroso al Mose. La notizia esplode questa mattina in edicola con la Nuova Venezia. L'articolo racconta nel dettaglio una durissima lettera d'accusa inviata al Provveditore...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...

Aggiornamento Covid: balzo dei positivi

Covid Veneto: è allarme per un nuovo forte balzo dei positivi. Nuovi contagi Covid in Veneto oggi: si registrano 1.304 positivi al virus in 24...
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.