Tamponi per strada: “Partire dai poliziotti”. Lettera aperta al presidente Zaia

ultimo aggiornamento: 16/03/2020 ore 18:12

459

Tamponi per strada: "Partire dai poliziotti". Lettera aperta al presidente Zaia

AL PRESIDENTE DELLA REGIONE DEL VENETO
Dott. Luca ZAIA
OGGETTO: Covid-19. Tamponi “On the Road”.
Richiesta.

Gent.mo Presidente,
nel ringraziarla per quanto sta facendo Lei, la Giunta, la Protezione Civile e tutti i suoi collaboratori, nonché tutto il personale sanitario in servizio presso gli ospedali del Veneto, per fronteggiare questa emergenza sanitaria che sta mettendo a dura prova tutti noi, siamo a chiederLe di valutare la possibilità di effettuare i tamponi “On the Road”, annunciati da Lei qualche giorno fa e che hanno trovato l’apprezzamento di tutta la nostra categoria di forze dell’ordine, partendo dagli appartenenti alle forze di polizia che lavorano su strada e che stanno garantendo la sicurezza dei cittadini e il rispetto del D.P.C.M.


Mi riferisco per quanto concerne la nostra categoria, al personale delle volanti, della polizia stradale, della polfer, della frontiera, Reparto Prevenzione Crimine, Reparto Mobile di Padova, Reparto Volo ecc, personale appunto impegnato su strada h24.

Considerati i casi che si stanno registrando nella provincia di Treviso e che hanno purtroppo visti coinvolti appartenenti alla Polizia di Stato, siamo a chiederLe, di voler inserire tra le priorità per l’utilizzo di questo tampone “On the Road” i nostri colleghi di quella provincia di Treviso per poi continuare con le altre province.

Pensiamo che sia fuori discussione quanto importante sia il ruolo della Polizia di Stato in questo periodo ma come sia però altrettanto importante isolare eventuali positivi per non rischiare che aumenti il propagarsi del contagio con il conseguente rischio di chiusura di interi Uffici della Polizia di Stato.


Sicuri della Sua sensibilità e certi che comprenderà la finalità della presente richiesta, l’occasione è gradita per porgerLe i più cordiali saluti.

Buon lavoro.

f.to FSP Polizia di Stato
Il Segretario Regionale Generale
Mauro Armelao

(foto da archivio precedente febbraio 2020)

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here