martedì 25 Gennaio 2022
7.6 C
Venezia

Spessotto (M5S): “Gravi irregolarità nel PAT di Martellago”

HomeLettereSpessotto (M5S): "Gravi irregolarità nel PAT di Martellago"

Il fenomeno del consumo di suolo in agricoltura, che ha ormai assunto dimensioni dilaganti nella Regione Veneto, è spesso avvantaggiato dall’assenza di un’efficace pianificazione urbanistica e dal moltiplicarsi di deroghe sconsiderate a vantaggio dei soliti costruttori.

A partire da un approfondito lavoro di indagine svolto dal M5S di Martellago, ho presentato un’interrogazione al Ministro per le politiche agricole Martina per chiedere, a fronte delle numerose anomali procedimentali e delle difformità regolamentari che interessano il Piano di assetto del Territorio (P.A.T.) del Comune, di intervenire a tutela dei territori a destinazione agricola, minacciati da una cementificazione selvaggia. In particolare, nel caso del Comune di Martellago, tali irregolarità avrebbero determinato un incremento della Superficie Agricola Utilizzata (SAT) di oltre il 120% e l’individuazione errata di ben 186 aree con destinazione urbanistica non agricola! La nostra preoccupazione è che le presunte irregolarità emerse dalle analisi condotte sul Piano di Assetto del Territorio di Martellago, apparentemente gonfiato per permettere la massima edificabilità, nascondano un vero e proprio sistema consolidato in cui si favorirebbero interessi diversi da quello pubblico e che avrebbe come effetto collaterale la cementificazione della Regione Veneto.

Nella settimana in cui il M5S sta portando avanti in Comitato ristretto la battaglia nazionale contro il consumo di suolo, si terrà sabato sera a Cavallino Treporti una lodevole iniziativa aperta alla cittadinanza per approfondire le tematiche della salvaguardia, utilizzo, consumo e tutela del suolo in Italia.

Arianna Spessotto
Cittadina Portavoce per il Movimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati.
Membro della IX Commissione “Trasporti Poste e Telecomunicazioni”.
Segretario della Commissione parlamentare per l’attuazione del Federalismo fiscale.

[16/01/2015]

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Porto off-shore: tempi lunghi e incertezza sulla crocieristica

Le 11 proposte per il concorso di idee del porto Off-shore di Venezia arrivate all’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico Settentrionale sono state accolte con ottimismo. C’è chi ha letto in questa nutrita partecipazione un inaspettato interesse per Venezia ma in...

No Vax in strada a Verona, c’è anche il prete: “Draghi e Brunetta, andrete all’inferno”

No Vax e proteste a Verona: in mille in corteo tra cui anche un sacerdote no vax. Si è svolto infatti oggi l'ennesimo pomeriggio di protesta da parte degli schieramenti No Green Pass - No Vax a Verona, dove si sono...

Lettera ai veneziani: Non vedete lo scempio in cui state riducendo la vostra città?

Accludo una fotografia emblematica del disastro che state combinando nella vostra città (Venezia, ndr). A un primo esame si potrebbe pensare che si tratta della foto di qualche bazar in Medio Oriente o un mercatino in centro America o Africa, invece corrisponde...

Se un lavoratore ha l’Indennità di Disoccupazione e al tempo stesso lavora «in nero» cosa accade?

Al lavoratore che ha reso all'INPS o al Centro per l'Impiego la dichiarazione dello stato di disoccupazione può essere contestato il reato di falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico (art. 483 c.p.) che prevede la sanzione della reclusione fino a due anni.

Identificata baby gang che terrorizza Venezia e Mestre. Brugnaro: “Abbiamo 27 nomi”

Il sindaco di Venezia conferma quanto era nei dubbi e nei timori della gente comune: sono tanti e due-tre, verosimilmente i "capi", sono molto, molto pericolosi. "Sappiamo chi sono. Abbiamo 27 nomi. Due o tre sono particolarmente pericolosi. Mi auguro che qualcuno...

Festa riuscita? Ve la racconto io la festa: un Rave in via Garibaldi. Lettere

Gentile direttore, vorrei sapere perché tutti contribuiscono a portare avanti questa farsa degli eventi in sicurezza quando invece è solo un'attività di facciata. Situazione di questa notte: un esercito di agenti a controllare che i residenti si posizionassero diligentemente entro gli spazi...

Rapinano delle scarpe un 14enne coltello alla gola: sono due minorenni stranieri

Rapinano 14enne armati di coltello e gli portano via le scarpe sneakers. E' successo oggi nei pressi di un centro commerciale a San Pietro di Legnago (Verona). La coppia di minorenni ha rapinato il ragazzo di 14 anni minacciandolo con un coltello. Bottino della...

Mestre, “prego biglietto”, tunisino fa il finimondo. Pugni e sputi: colpito anche infermiere del Suem. In tasca il foglio di Via

Tunisino violento da in escandescenze per i controlli anche dopo l'arrivo dei poliziotti.

Polmonite Bilaterale da Covid, ricoverata in rianimazione. Ha sette mesi

A sette mesi ha il Covid ed è ricoverata in rianimazione. Alla piccola viene assicurata la migliore assistenza possibile, per questo è stata trasferita dalla Calabria a Roma. La piccola ha soli sette mesi ed è ricoverata in terapia intensiva perché contagiata...

Maestra veneziana in Terapia Intensiva. Era stata licenziata a Treviso perché “Il virus non esiste”

Sabrina P., maestra veneziana, è ricoverata in Terapia Intensiva all'Ospedale dell'Angelo di Mestre. Non vaccinata, no vax e negazionista della prima ora, era stata già sollevata da una scuola di Treviso in quanto continuava a ripetere ai bambini: "Il virus non...

Fiabe gay per i bambini negli asili e nelle materne: il Comune compra libri contro omofobia

Arrivare ai bambini attraverso le favole per contrastare l’omofobia. Il Comune di Venezia ha dotato asili nido e scuole materne di quarantasei storie per bambini, regolarmente acquistate e distribuite in migliaia di volumi. E' un’iniziativa di Camilla Seibezzi, la delegata del...

Infarto durante corsa: tragedia a Treviso. Ha 12 anni

Momenti grande paura oggi per un ragazzo di 12 anni colpito da un arresto cardiaco mentre stava correndo una marcia campestre a Vittorio Veneto, nel trevigiano. Il giovane atleta, iscritto alle Fiamme Oro di Padova, è stato visto barcollare e poi...