Ruba alla sala video poker per andare a giocare in un’altra

101

macchinette videopoker

Un giovane è stato denunciato per furto dopo aver derubato una sala per videopoker per giocarsi il denaro in un altro locale simile.
E’ accaduto a Conegliano.
L’uomo, dopo aver sottratto 400 euro contenuti in una macchina elettronica che il proprietario del primo locale aveva appena vuotato, si è allontanato con il denaro per tentare la fortuna in un secondo ambiente della stessa categoria.

Qui è stato individuato dalla polizia poco più tardi, quando ormai aveva già dissipato un centinaio di euro.
L’indagato, incensurato, già seguito dalle strutture sanitarie per la sua patologica dipendenza dal gioco d’azzardo, avrebbe negli ultimi anni sprecato al gioco quasi 200 mila euro.

Redazione

21/11/2014

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here