17.3 C
Venezia
lunedì 02 Agosto 2021

Sospetto caso di peste bubbonica a Venezia

HomeVenezia cittàSospetto caso di peste bubbonica a Venezia
malattie_infettive.jpg
Il reparto di Malattie Infettive dell' Ospedale Civile di Venezia (foto) ospita da mercoledì un paziente ricoverato per sospetta peste bubbonica.
Il ricovero mercoledì sera dopo un viaggio di ritorno dall'India dove l'uomo, 41 anni di Vicenza, ha svolto un periodo per volontariato.
Subito scongiurata la paura di contagi: "l'infezione ha colpito i linfonodi e non si è estesa alle vie respiratorie" ha dichiarato il prof. Enzo Raise, primario.

Ulteriori accertamenti sono in corso. Nella mattinata di oggi sono stati inviati altri campioni ai laboratori specialistici di Padova.
La diagnosi di peste è comunque lontana da essere confermata, l'evoluzione stessa del paziente è ottimistica.
L'ultimo bollettino delle ore 12 di oggi rilasciato dal responsabile sanitario del reparto recita: "Le condizioni cliniche del paziente affetto da sospetta linfadenite da Yersinia pestis sono migliorate, è privo di febbre. Il quadro clinico tende a consolidarsi come forma di natura stafilococcica disseminata piuttosto che di peste bubbonica".

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.