17.3 C
Venezia
lunedì 02 Agosto 2021

Venezia, si ‘calma’ il moto ondoso in Piazza San marco.

HomeSan MarcoVenezia, si 'calma' il moto ondoso in Piazza San marco.

San Marco e San Todaro proteggono la città. Fotografa la tua Venezia

Da alcune settimane sono in funzione davanti al molo di San Marco delle “barriere galleggianti“.
Le barriere sono opera dell’ingegnere veneziano Claudio Berti e servono al contenimento delle onde provocate dagli innumerevoli natanti in transito davanti alla Piazza.

I “moduli galleggianti“, idea semplice (come le migliori) ma estremamente funzionale, sono tenuti allineati assieme da una fune, e stanno producendo un ottimo risultato.
I primi a beneficiarne sono senz’altro i gondolieri del molo che possono imbarcare e partire dallo stazio in maggior sicurezza.

Fondamentale, inoltre, è anche il minore impatto del moto ondoso sulle rive anche per l’erosione che ne viene provocata.

(Pubblicato il: 2 Giu 2008 alle 17:16)

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.