5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
24.7 C
Venezia
venerdì 18 Giugno 2021

Sciopero operatori mense, venerdì bambini a scuola col panino o col tegamino

HomeNotizie Venezia e MestreSciopero operatori mense, venerdì bambini a scuola col panino o col tegamino

Sciopero operatori mense, bambini a scuola col panino o col tegamino

Protestano gli operatori alla ristorazione, e protestano i genitori.
Servizio mense comunali domani, venerdì 5 febbraio, in alcune scuole dell’infanzia di Venezia e terraferma, e i bimbi andranno in classe con il pranzo al sacco.

Quello che solitamente è severamente vietato nelle scuole materne ed elementari, cioè portare nelle aule o in mensa cibi preparati a casa, domani sarà obbligatorio in alcune scuole di Venezia e Mestre, almeno per chi vorrà mangiare.

E’ infatti confermato lo sciopero degli addetti alle mense scolastiche, con i sindacati che chiedono un accordo sul contratto collettivo nazionale.

Alla scuola Armando Diaz di Venezia l’avviso è stato consegnato ai genitori un paio di giorni fa: si raccomanda alle famiglie di fornire agli alunni cibi che rispettino le norme igieniche e dietologiche, e si invita a fornire contenitori da asporto per eventuali avanzi, dato che non sarà garantita la pulizia dei locali mensa.

Allo stesso tempo si riaccende anche la polemica dei genitori per gli aumenti dei buoni pasto nelle mense scolastiche con il Comitato genitori che chiede all’amministrazione comunale di reintegrare il costo iniziale.

Il costo dei ticket sono infatti aumentati di 40 centesimi che in un anno fanno 80 euro a bambino e che, per chi vive in terraferma, si sommano ai circa 200 euro dello scuolabus all’anno.

Lo sciopero degli addetti mensa di domani potrebbe quindi diventare uno “sciopero del panino” il 25 febbraio, come annunciato dal Comitato Genitori per protestare nelle scuole di Venezia, Mestre, Marghera, Zelarino e Chirignago contro il “caro-mensa”.

Stefania Beso
04/02/2016

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor