Sciopero Actv, trasporti pubblici e privati, venerdì 27, sospese limitazioni

ultimo aggiornamento: 27/10/2017 ore 15:44

447

sciopero actv autobus fuori servizio ns 550330

Sciopero Actv e dei trasporti in generale previsto per venerdì prossimo, e si profila all’orizzonte una giornata di passione per chi deve muoversi e spostarsi. Prevista ampia partecipazione tra i lavoratori in quanto l’astensione dal lavoro prevede che gli aderenti alle sigle SGB/CUB/SI, COBAS/USI-AIT/SLAI-COBAS venerdì 27 ottobre incrocino le braccia.

L’Amministrazione del Comune di Venezia ha informato i cittadini attraverso i suoi canali che potrebbero registrarsi dei disagi, in particolare nel settore del trasporto pubblico
locale. Disagi che i veneziani e i terrafermieri ben conoscono, per altro, data la capacità di adattarsi facendo di necessità virtù in queste giornate.

ACTV e ATVO, nella mattinata dovrebbero far registrare le difficoltà più critiche, con particolare riferimento ai servizi bus e automobilistici.
Lo sciopero interesserà la fascia oraria dalle ore 9 alle ore 13, periodo di tempo nel quale non saranno garantite le corse previste fanno sapere dall’azienda.

Lo sciopero Actv interesserà naturalmente anche i servizi di navigazione, ma per questo settore è più difficile fare previsioni: ACTV diramerà nelle prossime ore un manifesto con i servizi garantiti che prevedibilmente riguarderanno i collegamenti con le isole.
Actv conferma, in ogni caso, che le corse avranno tutte orari regolari, tranne che nella fascia 9-13.

Sciopero trasporti: possibile usare auto privata.
In via del tutto eccezionale, l’Amministrazione comunale, per ridurre i disagi ai cittadini, sospenderà le misure di limitazione del traffico veicolare per la sola giornata di venerdì 27 ottobre.

Luca Calloni

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Luca Calloni
Regista di eventi e spettacoli, curatore di concerti, dee jay e conduttore radiofonico, indimenticabile amico e co-fondatore de 'La Voce di Venezia'. E' responsabile di aver fatto ballare migliaia di persone alle nostre feste, tra cui - indimenticabili - quelle del 'Carnevale di Venezia'. E' frequente incontrare la sua voce nelle frequenze delle migliori radio del Veneto.

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here