29.3 C
Venezia
lunedì 26 Luglio 2021

Si capovolge sanpierota con la vela, tre in acqua. Interviene l’elicottero dei vvff

HomeNotizie Venezia e MestreSi capovolge sanpierota con la vela, tre in acqua. Interviene l'elicottero dei vvff

Si capovolge sanpierota con la vela, tre in acqua. Interviene l'elicottero dei vvff

Barca si rovescia: in tre finiscono in acqua e vengono salvati dall’elicottero dei vigili del fuoco. E’ accaduto a Venezia, nello spazio di mare antistante Tessera,

I tre sono finiti al pronto soccorso per accertamenti, quanto meno per un principio di ipotermia vista la giornata non temperata, a causa della loro barca con vela che si è rovesciata davanti all’isola di Tessera.

Sul posto sono intervenuti una pattuglia della polizia e l’elicottero dei vigili del fuoco che ha provveduto con il verricello a trarre in salvo le tre persone fine in acqua.

Lo spettacolare salvataggio è avvenuto ieri mattina verso le 10.30.

Le tre persone erano a bordo di una barca sanpierota di circa sei metri con la vela al terzo. Forse a causa di una manovra sbagliata a bordo, forse per un colpo di vento più forte, i tre sono finiti in acqua quando la barca si è letteralmente capovolta lasciando in superficie la chiglia.

I tre occupanti, un veneziano di 52 anni e due amiche, di 40 e di 46 anni, sono stati quindi salvati dall’arrivo dei vigili del fuoco che sono intervenuti con l’elicottero Drago 81 che ha recuperato le due donne, issate a bordo dell’elicottero con il verricello. L’uomo invece è stato salvato grazie all’intervento di due imbarcazioni e poi subito trasportato in ospedale dato che dei tre era quello le cui condizioni preoccupavano di più.

Una squadra dei vigili del fuoco si è poi attivata per il recupero della sanpierota.

Mattia Cagalli | 10/10/2016 | (Photo d’archive) | [cod femmimi]

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.