26.6 C
Venezia
sabato 31 Luglio 2021

Sampdoria-Napoli 1-1, e i tifosi fanno festa (del Genoa)

HomeCalcioSampdoria-Napoli 1-1, e i tifosi fanno festa (del Genoa)

eder sampdoria light

Sampdoria – Napoli 1-1, un pareggio che fa esultare solo il popolo del Genoa che rimane terzo con gli amici gemellati del Napoli, un punto avanti alla Sampdoria.
Il pareggio non è blando, però, la partita è emozionante. L’1-1, inoltre, viene fuori solo al 92′ quando la squadra di Benitez era in 10.
Per la Sampdoria solo un vuoto di concentrazione che paga con due punti aver lasciata aperta la strada a Zapata, che è arrivato dove Higuain aveva provato ad arrivare senza riuscirci per tutto il match.
Mihajlovic ha rinunciato al tridente giocandosi Soriano dietro le due punte Eder e Okaka. Il Napoli ha provato qualche ripartenza ma senza troppa forza, con Hamsik e Callejon poco incisivi e la mediana mai a sostegno.

La svolta con Eder al 12’ della ripresa con una giocata perfetta: ha messo giù una palla al limite, si è girato e ha fiondato basso nell’angolo.
Benitez corre ai ripari riportando dietro Ghoulam e inserendo Mertens, ma è ancora Eder a sfiorare il raddoppio.
La partita lentamente si capovolge: Napoli avanti, Doria in contropiede. Benitez butta dentro la seconda punta (Zapata), e Mihajlovic risponde inserendo la terza, Gabbiadini.
Alla fine il colpo di scena: Koulibaly ha steso Eder: espulso. In dieci, proprio quando tutto pareva finito, al 47’ testa di Zapata, lasciato troppo libero da Romagnoli e Mesbah, e gol.
Per la Samp un boccone molto amaro da digerire, con i tifosi del Genoa a ringraziare.

Roberto Dal Maschio

02/12/2014

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.