COMMENTA QUESTO FATTO
 

sampdoria fuori europa league zenga rischia
zenga allenatore sampdoria XSPORT

Sampdoria fuori da Europa League. E’ vero che la Sampdoria a Novi Sad, dal campo del Vojvodina torna con una vittoria, ma ciò non basta per garantirsi la qualificazione.
La Samp è stata eliminata dall’Europa league, malgrado il 2-0 inflitto ai serbi, perché all’andata i serbi si erano imposti per 4-0 a Genova, nel terzo turno di qualificazione.
I gol: Eder porta in vantaggio i blucerchiati nel primo tempo, Muriel raddoppi nella ripresa.

Zenga resta così in una posizione “scomoda”, ereditata dalla prestazione della Samp nella partita di andata. Quella prestazione che aveva fatto dire al presidente Massimo Ferreo: “Il peggior avversario della Sampdoria nella partita è stata la Sampdoria stessa”.
Per l’ “uomo ragno” tornano a circolare voci di esonero. Ingiuste, in realtà, perchè non è mai stato dato così poco tempo ad un allenatore nuovo.

Certo questa notte le speranze di qualificazione apparivano in buona parte compromesse. Vero è che l’ambiente blucerchiato si aspettava una reazione di carattere, che in parte è arrivata con la vittoria in trasferta.
Zenga prosegue quindi con la sua avventura genovese, ma sa comunque di essere sotto esame.

Redazione

07/08/2015

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here