venerdì 21 Gennaio 2022
7.4 C
Venezia

Salone nautico Venezia: sindaco e Casellati in visita alla Andrea Doria

HomeeventiSalone nautico Venezia: sindaco e Casellati in visita alla Andrea Doria

 Salone nautico Venezia: sindaco e Casellati in visita alla Andrea Doria

L’Andrea Doria presente a Venezia in questi giorni, con ormeggio in Riva dei Sette Martiri, è un orgoglio della Marina Militare italiana. Si tratta di un mezzo ultra moderno con 196 membri di equipaggio, lunga oltre 150 metri, con un dislocamento a pieno carico superiore alle 7000 tonnellate.

Oggi, nell’ambito dei festeggiamenti per l’apertura del Salone Nautico di Venezia, il sindaco di brugnaro sindaco di venezia a bordo della nave andrea doria up boxVenezia, Luigi Brugnaro, accompagnato del presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, ha visitato il cacciatorpediniere.

La nave è dotata di tecnologie di ultima generazione ed impianti missilistici e di artiglieria all’avanguardia. Oltre ad essere specificatamente progettata per la difesa aerea, la nave viene impiegata per fronteggiare situazioni di emergenza umanitaria, nonché di sorveglianza marittima a tutela degli interessi nazionali. Il cacciatorpediniere può essere visitato dal
pubblico.

Il Salone Nautico di Venezia è promosso dal Comune che ha finanziato l’esposizione per tre anni con l’intenzione di rendere l’Arsenale di Venezia ancora una volta un luogo vitale della Città. Contiene la tesa dedicata ai nostri architetti nautici che espongono i loro progetti all’avanguardia in fatto di design e tecnologia. All’interno anche il Sommergibile Enrico Dandolo, con tutto il suo carico di storia.

Poco distante spazio alla grande tradizione remiera lagunare, con gondole e imbarcazioni tipiche. C’è la possibilità per i più piccoli di provare gratuitamente per la prima volta la voga alla veneta.

Infine sono presenti gli yacht di lusso, di ogni stazza, oltre che le tecnologie più all’avanguardia in fatto di propulsione elettrica e sicurezza.

Tra le tese ci si imbatte anche nello spazio allestito dall’artista Lorenzo Quinn e nella mostra scientifica interattiva “Aquae”, organizzata da Ismar, l’Istituto di scienze marine.

 Salone nautico Venezia: sindaco e Casellati in visita alla Andrea Doria

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Ovovia, il Comune di Venezia vuole i danni (video della traversata)

L’Ovovia del Ponte di Calatrava e la sua rimozione: il Comune chiama in causa per danni i progettisti e le imprese costruttrici.

Weekend di sofferenze a Venezia. Alla Celestia visitatori della Biennale opprimono i residenti

L'ultimo weekend a Venezia ha portato un flusso eccezionale di persone. I numeri ufficiali si sapranno più avanti ma per chi abita in città non ce n'è bisogno: la prima settimana estiva ha visto la città assalita da turisti, vacanzieri e...

Niente vaporetti senza GP: “La situazione qui a Burano è tragica”. Lettere

Con riferimento all'articolo "Venezia: ecco le barche private per evitare il controllo della certificazione verde sui mezzi Actv", riceviamo e pubblichiamo. La situazione nell’isola di Burano è tragica!! Una parte degli isolani è letteralmente sequestrata in isola. Non è possibile fare un tampone...

Il Natale che non c’è. Invito ai lettori: scriviamo chi sono i dimenticati

Scusino le lettrici e i lettori se scrivo in prima persona questo monologo diario che mi spunta in testa come un abete senza addobbi e confinato in un bosco che la mente ha voluto conservare. Non mi piacciono le luci, i...

Mauro da Mantova, no vax “untore”, non dà segni di miglioramento

Mauro da Mantova, no vax-"untore", noto per le sue partecipazioni radiofoniche al programma "La Zanzara", ricoverato ormai da 4 giorni in terapia intensiva, non dà segni di miglioramento, le sue condizioni permangono ancora gravissime a causa del Covid. Una decina di giorni...

Viale San Marco, a Mestre, perde la sua storica pasticceria Corona

La Pasticceria Corona, di Raffaella e Fabio, fino ad oggi a Mestre, in Viale San Marco, si trasferisce a Fossalta di Piave.

Plateatici liberi a Venezia, ma mia madre non riesce più a passare. Lettere

Gran parte della città comprende e approva la delibera comunale che recita ”I pubblici esercizi possono occupare suolo pubblico anche in deroga alle limitazioni poste dalle norme vigenti, con il massimo della semplificazione amministrativa possibile, fino al 31 Luglio”. Ma la...

Rapinano delle scarpe un 14enne coltello alla gola: sono due minorenni stranieri

Rapinano 14enne armati di coltello e gli portano via le scarpe sneakers. E' successo oggi nei pressi di un centro commerciale a San Pietro di Legnago (Verona). La coppia di minorenni ha rapinato il ragazzo di 14 anni minacciandolo con un coltello. Bottino della...

DEMOCRAZIA? Gnanca su le scoasse! E io pago per l’immondizia tenuta in casa

Sarà l’età con tutti i prò e tutti i contro, sarà che mi giro attorno e vedo andar tutto al rovescio, anche se la buona vista non mi manca ma, da un po’ di tempo sono cambiata, DEVO protestare, perché quello...

Bentornati turisti a Venezia. Tutti contenti ora. Lettere al giornale

Bentornati turisti. Mercoledì. Motoscafo 4.2 che alle 17.20 imbarca al pontile di San Pietro in direzione Fondamente Nuove. Primi posti, rigorosamente quelli riservati agli invalidi, una coppia nonostante tutta la cabina sia per metà libera. Evidente che sui quei posti c’è più spazio per...

Bella giornata a Venezia rovinata da una dimenticanza: 184 euro di multa Actv

Buongiorno, sono una studentessa 25enne in corso di laurea magistrale e vorrei raccontarVi quanto accadutomi stamane 02/04/2017, al ritorno dalla "So e Zo per i ponti" a Venezia. Premetto di aver passato una bellissima mattinata in compagnia del mio fratellino e di un...

“Alcune malattie non hanno cure dopo 40 anni, il vaccino lo hanno fatto in pochi mesi: è un miracolo”. Lettere

E' convinzione che i miracoli siano spettanza religiosa: falso! Nell'ultimo anno e mezzo è accaduto un miracolo "laico" che ha dell'incredibile. Dopo 40 anni di ricerca, nessun vaccino contro l'HIV; nessun vaccino perpetuo contro la banale influenza; nessun trattamento farmaceutico valido...