COMMENTA QUESTO FATTO
 

sabion spettacolo cesare colonnese

Cesare Colonnese torna sul palco del Teatro San Gallo, sabato 15 novembre alle ore 21. Torna a raccontarsi, a raccontarci, a farci sorridere e riflettere in questo nuovo, tagliente monologo dal titolo “Sabion”.

Cesare Colonnese rappresenta lo spirito di quell’ “essere veneziano” che fino a qualche anno fa si respirava nelle calli, nei campielli, nelle isole. Se pur giovane, il suo vissuto si è arricchito in questi anni di un’esperienza intensa di fatti e aneddoti che lui archivia e ricorda con grande sensibilità, spaziando dal sarcasmo più umoristico all’umanità più toccante.

I suoi spettacoli sono uno spaccato di vita di ognuno di noi, con dettagli raccolti con uno spirito di osservazione che sa cogliere i mutamenti di una società. E quando ce li evidenzia in uno stridente ideale contrapposto di “come gera una volta” e “come xe adesso” ci fa sorridere oppure riflettere sullo stato della condizione umana, argomento che riguarda tutti noi.

In questo spettacolo alcune tra le sue esperienze: più recenti, come il provino a Zelig, o più generali, come il problema della convivenza sociale o della dimensione affettiva, sempre più corpo estraneo del nostro quotidiano.

Energia, sorrisi assicurati, racconti di vita quotidiana, fatti talmente assurdi da essere realmente accaduti, visti dall’attore sotto la lente di ingrandimento per ridere degli altri, e ridere di noi.

“Sabion” del comico veneziano Cesare Colonnese,
al Teatro San Gallo, sabato 15 novembre alle ore 21.
Per prenotazioni 041.2412002

Paolo Pradolin

09/11/2014

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here