29.3 C
Venezia
lunedì 26 Luglio 2021

Sabato al Parco di Villa Groggia la Fiera di Baba Jaga

Homenotizie segnalateSabato al Parco di Villa Groggia la Fiera di Baba Jaga

 

Sabato 10 dicembre, al parco di Villa Groggia a Venezia si svolgerà la quarta edizione della Fiera di Baba Jaga, promossa dall’associazione “Baba Jaga” in collaborazione con la Municipalità di Venezia, la ludoteca “La cicala e la formica” e l’associazione “Aretusa”.

L’evento prevede il consueto mercato dell’artigianato, sempre arricchito da nuove proposte e frutto di un’accurata selezione nell’ambito delle autoproduzioni, ravvivato da molteplici attività di carattere culturale. L’ingresso alla fiera è libero.

Si inizia alle ore 10 con una colazione artigianale. A seguire, alle 11, una conferenza dal titolo “Homo ludens”, sul gioco nel mondo del lavoro. Alle ore 13 pic nic sociale, in cui ogni partecipante è invitato a portare qualcosa; alle 14 equilibristi tra gli alberi sulla slackline, per ragazzi e adulti, a cura dell’associazione Aretusa e alle 15 pomeriggio musicato con la Banda da Rio. Alle ore 16 appuntamento per i più piccoli con “L’angolo dei bambini”, letture ad alta voce con l’associazione Aretusa, e “Neuroshima in tasca”, creazioni ludiche per ragazzi e adulti con Baba Jaga. Alle 18.30 aperitivo con Grao djset e video performance a cura dell’associazione About. Infine, alle 19.30, “A cena con i giochi da tavolo”, serata ludica con giochi per tutti i gusti.

Per informazioni: associazioneculturalebabajaga@gmail.com

06/12/2016

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.