31 anni, abusi sessuali ad una 13enne

303

rovigo marocchino abusa figlia 13 anni

Un uomo è stato arrestato perchè accusato di aver abusato sessualmente della figlia 13enne italiana della sua convivente. La storia inizia pochi giorni prima del Natale scorso quando la ragazzina racconta degli abusi sessuali e dei maltrattamenti che è costretta a subire da anni tra le mura domestiche ad opera del trentunenne convivente della madre, durante l’assenza di quest’ultima.

Durante le indagini una perquisizione rivela, nascosta nel terreno che circonda l’abitazione della vittima, una memoria SD per telefoni cellulari contenente un filmato, girato dallo stesso aguzzino, che non lascia dubbi sull’attendibilità della dichiarazioni della minore

I Carabinieri della compagnia di Castelmassa hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del tribunale di Rovigo nei confronti del 31enne, di origine marocchina.

Redazione

[25/01/2015

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here